Autore:
Simone Dellisanti

CHE RALLY! E' stato un Rally d'Italia pazzesco quello che si è appena concluso in Sardegna. Thierry Neuville, con la sua Hyundai i20 Coupè, ha sfilato la vittoria da sotto il naso all'avversario che ha battagliato con lui per tutto il week end, un certo Sebastien Ogier. Il campione del mondo in carica su Ford Fiesta. Il driver belga ha costruito il sorpasso a partire dall'ultima speciale del rally italiano, la PS19, lunga 6,96 km rosicchiando decimi di secondo preziosi a Ogier e limitando il suo distacco a soli 0,8 secondi. Ma solo nella Power Stage TV finale, Neuville ha portato la zampata vincente. Il pilota Hyundai ha conquistato il miglior tempo, ribaltando il gap con il francese e volando sul gradino più alto del podio di questo Rally di Sardegna. Dietro al duo di testa, la sfida per il terzo posto se l'è aggiudicata Esapekka Lappi a bordo della Toyota Yaris, con un ritardo dai primi due piloti di 1min 51.3 secondi.

POWER STAGE TV Neuville ha vinto l'ultimo live Power Stage TV e ha conquistato anche i cinque punti bonus in palio. Ogier ha preso quattro punti per il secondo posto con Ott Tänak cha ha fatto sua la terza posizione sulla Toyota Yaris. Jari-Matti Latvala (Toyota) e Teemu Suninen (Ford) hanno conquistato rispettivamente due e un punto grazie al quarto e al quinto tempo.

CLASSIFICA PROVVISORIA Da segnalare un errore di Ogier alla penultima tappa, quando il francese si e avviato verso l'ultima PS a bordo della Ford Fiesta senza ritirare la carta del tempo che di consueto viene data all'equipaggio alla fine di ogni PS. La stessa gli è stata consegnata da Ott Tänak. Si attendono notizie per sapere se Ogier riceverà una penalità.

CLASSIFICA FINALE 

Pos Car No Driver Co-driver Team Eligibility Group Class Time Diff Prev Diff 1st
1. 5  T. NEUVILLE  N. GILSOUL  HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 3:29:18.7    
2. 1  S. OGIER  J. INGRASSIA  M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 3:29:19.4 +0.7 +0.7
3. 9  E. LAPPI  J. FERM  TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 3:31:15.0 +1:55.6 +1:56.3
4. 6  H. PADDON  S. MARSHALL  HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 3:32:13.9 +58.9 +2:55.2
5. 12  M. OSTBERG  T. ERIKSEN  CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 3:32:29.6 +15.7 +3:10.9
6. 11  C. BREEN  S. MARTIN  CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 3:33:50.4 +1:20.8 +4:31.7
7. 7  J. LATVALA  M. ANTTILA  TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 3:40:40.8 +6:50.4 +11:22.1
8. 8  O. TÄNAK  M. JÄRVEOJA  TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 3:41:56.9 +1:16.1 +12:38.2
9. 31  J. KOPECKY  P. DRESLER  SKODA MOTORSPORT II WRC2 RC2 3:42:33.3 +36.4 +13:14.6
10. 3  T. SUNINEN  M. MARKKULA  M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 3:44:49.1 +2:15.8 +15:30.4

TAGS: wrc 2018 rally italia sardegna 2018