Autore:
Massimo Grassi

A BORDO CON ALEXA Forse a molti di voi il nome Alexa dirà ben poco, ma se abitaste negli Stati Uniti molto probabilmente assocereste quel nome all’assistente vocale di Amazon. Praticamente quello che Siri è per iPhone e iPad. A differenza dell’assistente vocale di Apple però, Alexa non gira solo su smartphone o tablet, ma anche su un aggeggio chiamato Echo, un cilindro con microfono e casse che, grazie alla connessione internet, può rispondere a numerose domande e svolgere differenti funzioni. Ci siete? Ok. A breve Alexa sarà in grado di gestire, sempre tramite comandi vocali, anche alcune funzioni delle Genesis G80 e G90, le berline del neonato brand di lusso di Hyundai.

PAROLE, PAROLE, PAROLE Grazie ai sistemi keyless per accendere l’auto basta premere un pulsante. Con Alexa di Amazon le Genesis G80 e G90 si potranno accendere semplicemente pronunciando una parola. Anche pre riscaldare o raffreddare l’auto, accendere o spegnere le luci, fare un colpo di clacson, aprire o chiudere le portiere saranno azioni che si potranno compiere semplicemente chiedendo parlando con Alexa.

TUTTO IN UN’APP Il funzionamento è semplice: basta scaricare l’app di Alexa sul proprio smartphone, loggarsi col proprio account Amazon, abilitare le funzioni per le auto Genesis e il gioco è fatto.  “Alexa, accendi la mia Genesis G90”, “Alexa, avvia il condizionatore della mia G80 a 24 gradi”… questi sono solo alcuni dei comandi che si potranno impartire.

 


TAGS: genesis comandi vocali amazon Alexa Genesis G80 Genesis G90