Autore:
Marco Congiu

DA COLLEZIONE L’Aston Martin DB5 è già di suo un’auto immortale, di quelle che ogni collezionista degno di questo nome desidera e vuole fare propria. Quando uno di questi modelli resi immortali da 007, James Bond, finisce sotto il martello del banditore, si scatena una vera e propria corsa al rialzo. A maggior ragione se il precedente proprietario era anche un VIP.

LOVE ME DO A finire all'asta da Bonhams è stata l’Aston Martind DB5 che fu di Paul McCartney. L’ex Beatles comprò questa fuoriserie nel 1964, riuscendo ad impossessarsene il 22 settembre, durante una delle pause del loro tour mondiale. Il prezzo finale raggiunto da questa stupenda Aston Martin è stato di 1,82 milioni di dollari.

QUALCHE CAMBIAMENTO Sono stati necessari dei lavori per riportare l’auto alle condizioni originarie. L’ultimo proprietario ha dovuto rifare gli interni, che iniziavano a sentire il peso degli anni, oltre ad eseguire lavori di riverniciatura. Curioso il fatto che, tra la lista dei proprietari, figuri anche il nome di Chris Evans, tra i presentatori della storia recente di Top Gear. 


TAGS: aston martin james bond goldfinger aston martin db5 aston martin db5 paul mccartney paul mccartney aston martin james bond