Autore:
Luca Cereda

PRONTI-VIA "Benvenuti a tutti e buon divertimento". Dopo mesi di gestazione e un'attesa condita da anteprime a spizzichi e bocconi, il parco divertimenti della Ferrari ha finalmente aperto i battenti. Ieri, giorno dell'inaugurazione, l'ingresso dei primi visitatori "Vip", che hanno potuto assaggiare il brivido delle montagne russe a 240 all'ora e della torre G-Force. Oggi il secondo giorno di attività, con giostre, simulatori, negozi, cinema e ristoranti funzionanti a pieno regime.

BIGLIETTI Entrare al Ferrari World di Abu Dhabi non costa una fortuna (arrivarci invece sì, purtroppo..). Molto meno di Eurodisney e poco più di Gardaland, se si confrontano i "primi prezzi" dei biglietti. Si va da un minimo di 32 euro a un massimo di 74. La discriminante di prezzo non è l'età ma l'altezza (1.50 m), perché permette o nega l'accesso - sempre illimitato - a un certo tipo di giostre (quelle più brividose). I biglietti "General" costano 44 e 32 euro (sotto il metro e cinquanta) e consentono l'ingresso al parco fino a sei mesi dalla data di emissione.  Spendendo un po' di soldi in più (74 o 53 euro) si accede alla fast-lane, saltando la fila alle giostre, e alla zona vip-lounge quando scatta l'ora della merenda muniti di biglietto Premium.

LE GIOSTRE Varcati i cancelli vi attendono oltre 20 isole d'intrattenimento. C'è da perdersi in ogni angolo e, soprattutto, da spendere una fortuna in cimeli, gadget e cibo, sotto il maxi "tendone" da 200mila metri quadri col Cavallino stampato in mezzo. Nella gallery, una piccola anteprima assieme alla mappa del parco dei divertimenti. Sotto, un rapido elenco delle principali attrazioni della Dysneyland del Cavallino rampante.

Formula Rossa
E' la principale attrazione del parco: una pista di montagne russe sulla quale corrono parallele due Ferrari cariche di turisti. La velocità massima è da brividi: 240 km/h. A detta degli organizzatori, sono le montagne russe più veloci del mondo.

Speed Of Magic
O conosciuto anche come "il mondo di Nello", nome del pilota che "accompagna" i visitatori in un viaggio in 4-D attraverso posti esotici in ogni angolo del mondo (giungle, caverne ghiacciate, ecc...). Inutile dire che si viaggia in Ferrari...

Made In Maranello
Praticamente un "dietro le quinte" della fabbrica, un tour nel "backstage" per scoprire come viene fatta e sviluppata una Ferrari dai tecnici di Maranello.

V 12
Un fiume che scorre all'interno degli ingranaggi di un motore V12, da attraversare a bordo di piccole barchette potendo osservare da vicino come funzionano i cilindri in formato gigante.

G-Force
Adrenalina a mille su una torre "free fall" alta 62metri dalla quale si viene fatti precipitare a terra sperimentando l'accelerazione gravitazionale propria di una Ferrari. I carrelli (ovvero la struttura sulla quale ci si siede, ben protetti da strutture di sicurezza) sono fatti con sedili direttamente ispirati a quelli della Ferrari Enzo.

Scuderia Challenge
L'esperienza di guida di una Ferrari F1 può essere qui vissuta attraverso simulatori altamente sofisticati simili a quelli utilizzati per l'allenamento dai piloti della scuderia.

Bell'Italia
Praticamente una sorta di "Italia in miniatura" trapiantata nell'emirato, con dettagliate riproduzioni in scala dei monumenti e dei paesaggi del Belpaese.

Fiorano Gt Challenge
Testa a testa fino al traguardo con le riproduzioni "da rotaia" con due Ferrari 430 Spider.  

Viaggio In Italia
Una sorta di viaggio aereo virtuale attraverso le bellezze del Belpaese seguendo il percorso tracciato da una Ferrari.

Paddock
In quest'area sono state ricreate minuziosamente le strutture che supportano le rosse durante i GP: garage, hospitality suites e riproduzioni dal vivo di alcune scene tipiche del "dietro le quinte" di una corsa.

The Pit Wall
Teatro interattivo che coinvolge i visitatori in realistiche scene di corsa.

Galleria Ferrari
La più grande esposizione - al di fuori di Maranello - di memorabilia Ferrari nel mondo.

Junior Gt E Junior Gp
Scuola-guida per bambini con piloti esperti come tutor e repliche in scala ridotta delle F430 GT Spider su cui esercitarsi. E dopo la scuola, la corsa, stavolta su delle mini-monoposto da F1.

The Racing Legends
Proiezioni video di momenti topici della storia sportiva della Ferrari.

Driving Wiyh The Champions
Show interattivo tridimensionale che racconta le avventure di un giovane ingegnere a fianco dei piloti di Formula 1, a partire dal suo primo giorno di lavoro.

Cinema Maranello
Al cinema della Ferrari va in onda "Coppa di Sicilia", un cortometraggio che racconta una delle tante storie ispirate alla leggenda di Enzo Ferrari.

Junior Training Camp
Un'area gioco per bambini dove cimentarsi in un autolavaggio senz'acqua e tante altre attività.

Carousel
Un carosello di prototipi Ferrari mai visti prima d'ora, nati dalla penna dei vincitori di alcuni concorsi di design indetti dalla Ferrari.

Ristoranti&Shops
Ce ne sono tanti sparsi sotto il maxi-tetto rosso. Tra i ristoranti, buona parte è specializzata in cucina italiana.


TAGS: ferrari rosse maranello ferrari world dubai emirati