Autore:
Marco Rocca
PICCOLA SPORTIVA Da concept a realtà. Ebbene si, la Volkswagen Up! GTI farà il suo debutto al Wörthersee 2017 (in programma dal 24 al 27 maggio prossimi). Subito i nuneri: 115 cavalli, 997 chili a secco e uno 0-100 km/h in 8,8 secondi. Il tutto condito da una velocità massima di 197 orari. Volkswagen promette il via alla produzione a inizio 2018. 
 
TRE CILINDRI TURBO Ciò detto, sotto il cofano batte il 1.000 di cilindrata 3 cilindri turbo TSI da 115 puledri e 200 Nm di coppia. Numeri che fanno pensare alla prima Golf GTI del 1976, colei che ha democratizzato l'accesso alla corsia di sorpasso delle autostrade di tutto il mondo, tedesche in primis.
 
TUA SUA MADRE Come la prima GTI, anche la Volkswagen Up! GTI ha dimensioni compatte, un peso ridotto, e un motore pepato. Senza dimenticare l'arcinota riga rossa nella griglia del radiatore e le coperture dei sedili in tartan, segni distintivi dei modelli GTI da 41 anni a questa parte. 
 
CATTIVELLA La ciliegina sulla torta? Cerchi in lega da 17 pollici, assetto ribassato di 15 mm rispetto alla Up! standard e prese d'aria più grandi. Dentro fanno bella mostra il volante sportivo e dettagli rossi sparsi qua e là. La ricetta GTI è servita. I colori? Quelli classici come il tornado rosso, il bianco puro oltre all'argento scuro e al nero perla. Tutto nuovo il costa azul.
 
NOSTALGIA CANAGLIA Insomma, chiamatemi pure nostalgico ma per come stanno le cose, la vera erede della prima Golf GTI sembra essere la nuova Volkswagen Up! GTI. Non ci credete? Date un occhio al video qui sotto
 

TAGS: volkswagen gti volkswagen up volkswagen up gti