Autore:
Luca Cereda

PRIMO ASSAGGIO Prime foto della Maserati Quattroporte 2013, che dal vivo si mostrerà in anteprima solo al prossimo Salone di Detroit. L’ammiraglia del Tridente si rinnova senza colpi di testa, cesellata in punti strategici. I motori saranno made in Maranello: qualche indizio a riguardo si può leggere, forse, sulla targa. Guarda il video.

COM’E’ A parte l’ovvio restyling dei gruppi ottici, affilati come si deve, la Maserati Quattroporte 2013 sfoggia una fiancata dalle linee portanti più marcate, che le conferiscono ulteriore slancio. E se lo stesso vale per la coda, sollevata da uno spoilerino, visto di profilo appare invece più corto e tozzo il muso. Si stringe la vetratura laterale, si amplia la nuova Maserati in generale, che le indiscrezioni vogliono più grande e abitabile della precedente. Quanto agli interni, dando per scontata la qualità dei materiali sembra riuscito il mix tra stilemi classici e gadget moderni dedicati all’infotainment.

AGUZZA LA VISTA Novità sono previste anche per il comparto tecnico: al momento, però, le bocche sono rigorosamente cucite, in quel di Modena. Sappiamo solo che i nuovi motori del Tridente saranno progettati in casa Ferrari, ma per avere altre info toccherà aspettare. Anche se, a ben guardare, quella targa “QP 530 HP” non sembra affatto messa lì a caso...