Autore:
Simone Dellisanti

IL RITORNO Gli amori a volte ritornano. La D-Type sta tornando. Jaguar ha dato un nuovo compito alla sua divisione Classic: far rinascere la leggendaria D-Type da corsa,  62 anni dopo la costruzione dell’ultimo esemplare, avvenuta nel 1956. Saranno solo 25 le auto costruite, rigorosamente a mano, presso lo stabilimento Jaguar Land Rover Classic Works, nella contea di Warwickshire.

DNA SPORTIVO La Jaguar D-Type, vincitrice per tre volte della 24 Ore di le Mans tra il 1955 e il 1957, era alimentata dal motore sei cilindri XK. Per i nuovi fortunati 25 clienti che potranno mettere le mani sulla D-Type revival, il motore sarà aggiornato secondo le specifiche tecniche originali, anche se non ci sono altre informazioni a riguardo.

LE PAROLE Tim Hannig, Jaguar Land Rover Classic Director, ha dichiarato: “La Jaguar D-Type è una delle più belle e iconiche vetture da competizione di tutti i tempi, con diversi record in alcune delle gare automobilistiche più difficili del mondo. E quella di oggi è altrettanto spettacolare. L’opportunità di proseguire il successo della D-Type, completando la produzione pianificata nell’impianto di Coventry, è uno di quei progetti che rendono orgogliosi i nostri esperti di Jaguar Land Rover Classic.”


TAGS: jaguar land rover novità auto 2018 jaguar d-type