Autore:
Luca Cereda

IL FUTURO Aston Martin si prepara a rilanciare il marchio Lagonda e lo farà con un SUV in arrivo nel 2021 per sfidare le rivali di super-lusso, ovvero le varie Bentayga e Rolls-Royce Cullinan. Sarà un'auto elettrica, come tutte le future Lagonda, ispirata alla concept Lagonda Vision che ha sfilato a Ginevra. Sarà anche molto tecnologica e automatizzata, ma a Gaydon dubitano di raggiungere il fatidico livello 4 di autonomia già per la data di lancio.

NON E' L'UNICA Piccola precisazione: probabilmente avrete già sentito parlare di un SUV di Aston Martin in uscita prossimamente: non è la Lagonda. Gli inglesi entreranno nel mercato delle sport utility ad altre prestazioni - forse già nel 2019 – con un altro modello solo a benzina– parola di Andy Palmer, boss di Aston Martin.

BATTERIE ALLO STATO SOLIDO Il SUV Lagonda appartiene a tutto un altro mondo e ad un progetto che richiede più tempo, oltre che un mercato più pronto ad accoglierlo. A modo suo, la prima Lagonda si proporrà come una pioniera, anche perché potrebbe utilizzare batterie allo stato solido. Data per certa la trazione integrale, finiscono qui i dettagli tecnici trapelati finora. C'è da scommettere, poi, che avrà un prezzo stellare. Se la sfida è con la Cullinan, allora si parte sopra quota 300 mila (Euro).   


TAGS: aston martin lagonda suv elettrico suv di lusso aston martin lagonda suv