Tecnologia

KartKraft: nel 2016 arriva il primo simulatore di kart


Avatar Redazionale , il 07/02/16

5 anni fa - Avrà la stessa fisica di kart veri

KartKraft avrà la stessa fisica di kart veri

PERCHE’NON ANDARE SUI KART IN SALOTTO? È quello che deve essersi chiesto anche Zach Griffin, ex pilota di kart e CEO di Black Delta, il team di sviluppo di KartKraft. Evoluzione di un prototipo di gioco universitario creato da Griffin in precedenza, questo gioco fa provare l’ebbrezza di un vero campionato di kart. Del resto ci sono simulatori di Formula 1, di Rally, …quindi perché non di kart?

VELOCI COME UNA AVENTADOR Vi sembrerà di andare su una supercar. Non tanto per la velocità massima, quanto per l'accelerazione: i kart più performanti possono infatti bruciare lo 0- 100 km/h in appena 3,1 secondi, con un’accelerazione laterale che è il triplo della sterzata di una vettura stradale. KartKraft permette anche di creare un avatar completamente personalizzabile, prevede tanti di capi di abbigliamento sponsorizzati tra i quali scegliere, permette di sfidare i propri amici online su tutti i circuiti di fama mondiale presenti nel gioco e, soprattutto, supporta il visore Oculus. Si dà per scontata la piena compatibilità con i vari volanti esistenti in commercio.

IPER REALISTICO Grazie al motore grafico Unreal Engine 4, il gioco prende in considerazione in tutto e per tutto la vera e propria fisica dei kart. C'èp poi una modalità Carriera, che, partendo dalla serie minori, permette al giocatore di scalare le categorie per tentare di entrare nei top team ai vertici della massima serie. In KartKraft è anche possibile creare un team da zero e ingrandirlo con i premi delle vittorie, in modo da sbloccare headquarter più grandi, team skins, droni, auto RC e molto altro ancora. KartKraft per il momento è previsto esclusivamente su PC su piattaforma Steam e sarà possibile provalo in anteprima prenotando un Early Access entro aprile 2016. www.kartkraftgame.com.


Pubblicato da Raffaele Gomiero, 07/02/2016
Gallery
Logo MotorBox