Tecnologia

Camera Hover: i selfie facciamoceli fare dal drone


Avatar Redazionale , il 03/05/16

5 anni fa - Il drone che non ci toglie gli occhi da dosso un momento

Grazie al riconoscimento facciale Camera Hover è completamente autonomo

DIMMI CHE FACCIA HAI E TI DIRO’ DOVE SEI Camera Hover è un drone a quattro eliche con una caratteristica singolare: ci segue come un’ombra sfruttando unicamente il riconoscimento facciale invece che il classico bracciale GPS per rilevare la nostra posizione.

CI SEGUE A 360° Realizzato in una struttura di carbonio ultra-pieghevole - in modo da agevolarne il trasporto - il Camera Hover può scattare foto da 13 MP a 360° e girare video in qualità 4K. Oltre ai volti, la telecamera riconosce anche gli ostacoli, per cui non dovremo temere che sbatta contro qualcosa o qualcuno mentre ci segue.

TROPPO RUMORE PER NULLA Camera Hover pesa solamente 250 grammi e può salire fino a 50 metri di altezza. Purtroppo al momento non si hanno informazioni sulla sua autonomia, ma visto il peso ridotto dovrebbe essere superiore alla media. Passando alle note dolenti, la prima è che a quanto sembra Camera Hover sia un po' rumoroso, non il massimo perché si rischia di ritrovare il rumore del drone all’interno dei video. La seconda è che si comanda con un'App per smartphone o tablet, controllo che – personalmente – ritengo meno efficace del classico telecomando. Camera Hover arriverà verso l’estate e costerà circa 600 dollari.


Pubblicato da Raffaele Gomiero, 03/05/2016
Gallery
Logo MotorBox