Autore:
Raffaele Gomiero

CREATO PER I GAMER Per quanto grande, la TV non vi basta più e volete giocare al vostro simulatore di guida preferito davvero in grande? Se fino adesso ci avete sempre rinunciato a causa della complessità e dei soliti problemi dovuti all’installazione di un videoproiettore tradizionale (distanza minima, cavi e collegamenti vari), non vi preoccupate, il nuovo Acer Predator Z850 potrebbe fare al caso vostro. Si tratta del primo proiettore laser al mondo ultra-wide HD espressamente progettato per giocare. Grazie alla tecnologia ultra-wide 24:9, infatti, il Predator Z850 visualizza immagini più ampie del 50% rispetto agli schermi con il tradizionale formato 16:9. In questo modo si avrà una maggior visione periferica, che consentirà di vedere bene tutta la strada, in modo da calcolare ancora meglio la traiettoria di entrata in curva o vedere più chiaramente un’auto che ci affianca per sorpassarci.

NIENTE DISTANZA DI SICUREZZA Il Predator Z850 è un proiettore di tipo ultra-corto, vale a dire che - al contrario dei proiettori tradizionali che devono essere posizionati ad almeno 3-4 metri di distanza dalla parete (e non tutti hanno una stanza che lo permette) - al proiettore Acer bastano appena 47 cm per generare immagini di circa 120”. Associandolo a un kit HD per la connessione wireless (da comprare separatamente), si eviterà persino il passaggio di cavi volanti per il soggiorno o la camera da letto. Un elevato rapporto di contrasto di 100.000:1 consente al proiettore di offrire immagini vivide e pulite, con neri ricchi e profondi e bianchi incredibilmente nitidi anche alla massima dimensione dello schermo. Inoltre, Acer ColorBoost3D migliora le prestazioni del colore sia per la grafica 2D, sia per quella 3D e Acer ColorSafe II evita il decadimento del colore, mentre la lampada laser ha una durata fino a 30.000 ore. Il fatto di sfruttare la tecnologia laser, poi, evita molte problematiche derivanti dalla sostituzione della lampada e soprattutto dalla luminosità, poiché i suoi 3.000 ANSI Lumen garantiscono immagini luminose, anche se non c’è il buio assoluto in stanza.  Tutto bello? Purtroppo no. Le note dolenti nel caso del Predator Z850 sono infatti ben due; la prima è la risoluzione, ci si dovrà "accontentare" della risoluzione HD normale visto che al massimo il proiettore arriva a 1920 x 720p, quindi niente Full HD. La seconda riguarda il prezzo, 6.000 Euro non sono per nulla pochi, soprattutto considerato che in giro ci sono proiettori più laboriosi da montare ma che costano sensibilmente di meno. Il videoproiettore Predator Z850 è già disponibile. 


TAGS: acer videogiochi laser videoproiettore proiettore predator ultra corto gamer ultra wide 47 cm 120" ANSI Lumen HD predator Z850 Z850 proiettore laser 1920x720