news

Sym: Joyride fa 200


Avatar Redazionale , il 05/08/02

19 anni fa -

Il successo arride al maxi scooter di casa Sym, che per il 2003 segue la moda e cresce di cilndrata fino a quota 200. Non cambiano le sue peculiarità: pedana piatta, bella guida e, naturalmente, prezzo accattivante.

Dopo essersi fatto apprezzare nelle "canoniche" cilindrate 125 e 150 il Joyride, maxi scooter di casa Sym, cresce di cilindrata fino ad arrivare a quota 200. In realtà il motore è un "gonfiatura" del 150 quattro valvole; la cilindrata esatta di 172 cc è stata ottenuta maggiorando l’alesaggio a 61 mm.
Una prassi già utilizzata da quasi tutti i costruttori (l’unico motore con cilindrata reale è il Piaggio).

Restano praticamente invariate tutte le altre caratteristiche tecniche, a partire dalla comoda pedana piatta (è l’unico maxi ad averla) al mega disco perimetrale da ben 273 mm, così come invariate sono le ottime caratteristiche di guida che hanno reso il Joyride uno degli scooter più apprezzati sul mercato italiano.

Potenza e coppia massima non sono dichiarate, così come il prezzo ma conoscendo Sym non c’è da preoccuparsi, sarà senz’altro competitivo.


Pubblicato da Redazione, 05/08/2002
Logo MotorBox