Autore:
Danilo Chissalè

CLIMA PAZZO Quest’anno il meteo sembra proprio non volerci dare tregua, quando sembra stabilizzarsi ecco che arriva il classico temporalone estivo. La giacca traforata Clover Rainjet sembra essere studiata per questo clima imprevedibile e promette di farci viaggiare freschi e asciutti grazie ad ampi inserti retati su torso e maniche senza rinunciare ad una membrana interna impermeabile.

SPORTIVA La Rainjet è una due strati che strizza l’occhio a chi guida moto dall’animo sportivo e ricerca qualcosa fresco ma comunque protettivo. La giacca è costruita esternamente con i tessuti, resistenti alle abrasioni, Duratek-4 standard e RipStop. Per quanto riguarda la protezione da impatto troviamo protettori estraibli “CE” di Livello 1 su spalle e gomiti e la predisposizione per paraschiena” CE” di Livello 1 o Livello 2 (Clover ha in gamma entrambi i modelli).

ASCIUTTA La vera chicca della Rainjet è la membrana interna Aquazone impermeabile rimovibile. Grazie alle dimensioni contenute è possibile utilizzarla anche per proteggersi dal fresco in caso di cambi di quota, oltre che dai classici acquazzoni estivi. Disponibile in tre colorazioni: nera; grigia con inserti rossi oppure grigia con inserti in giallo fluo. La Rainjet è anche Lady, con design studiato da Clover per esaltare al meglio le curve femminili e garantire al contempo massimo comfort.
PREZZO: 199 euro

 


TAGS: abbigliamento moto abbigliamento moto clover giacca clover rainjet giacca estiva clover traforata estiva clover rainjet clover rainjet descrizione rainjet opinioni