Pubblicato il 04/01/21

Se oggi vi chiedessero di pensare alla più grande casa motociclistica del mondo e rispondeste “Honda”, vi sbagliereste! Da oggi c’è un nuovo re che siede sul trono… e arriva dall’India. Bajaj Auto, con un report del 1° gennaio 2021 – che trovate in allegato a questo articolo – dichiara di aver superato una capitalizzazione di mercato (ovvero il valore di mercato complessivo di un’azienda quotata ottenuto moltiplicando il valore di un’azione per la quantità di quest’ultime presenti sul mercato) di 1.000 miliardi di rupie, ossia 13,69 miliardi di dollari. Si tratta della prima azienda indiana esclusivamente motociclistica a raggiungere un tale risultato, diventando la 2° azienda in India nel settore automotive dopo Maruti Suzuki. Non solo: Bajaj dichiara che nessun’altra Casa nella storia ha mai raggiunto un risultato simile, diventando di fatto la casa motociclistica più grande del mondo. Ma è effettivamente così?

L'ANALISI A prima vista la risposta è ''no'' dato che il market cap di alcune case come BMW, Suzuki e Honda superano i 20 miliardi. Tuttavia, questo valore tiene conto della produzione congiunta di auto e moto (e anche altri veicoli nel caso delle aziende giapponesi). Dunque, è impossibile definire con esattezza quanto peso abbia la produzione motociclistica sul valore di mercato di un’azione. Situazione analoga per Yamaha e Kawasaki, le cui produzioni di moto sono “amalgamate” con altri settori. Va anche ricordato come la capitalizzazione di mercato è un valore definibile solo per le aziende quotate sul mercato, e non è disponibile per private companies come Ducati, MV Agusta, Kymco, Triumph, Royal Enfield, Zero Motorcycles e tante altre. Quindi sì, Bajaj Auto è l'azienda motociclistica più grande del mondo. 

Curioso come KTM, terza potenza europea nel mondo delle due ruote, sia posseduta dal 47% da Bajaj. Non solo: anche Triumph - che non è quotata in borsa - ha stretto accordi commerciali con il colosso indiano. 

LE CASE MOTOCICLISTICHE PIÙ GRANDI DEL MONDO: LA CLASSIFICA 

  • BMW* – 57,7 miliardi $
  • Honda*– 48,1 miliardi $
  • Peugeot* – 25 miliardi $
  • Suzuki* - 22,4 miliardi $
  • Bajaj – 13,6 miliardi $
  • Yamaha* - 7,1 miliardi $
  • Polaris (Indian)* – 5,8 miliardi $
  • Harley-Davidson – 5,6 miliardi $
  • Kawasaki* – 3,75 miliardi $
  • Piaggio (Aprilia, Piaggio, Moto Guzzi, Vespa) – 1,18 miliardi $
  • KTM AG (KTM, Husqvarna, GasGas) – 850 milioni $
  • QJ Motor (Benelli) – 117,1 milioni $
  • Loncin (Voge) – 69,9 milioni $
  • Energica – 34,4 milioni $

*= aziende che producono anche altri veicoli (auto, motori marini, ecc.)

(Valori di Yahoo Finance al 4/1/2021, ndr)


TAGS: moto valore economia notizie Bajaj Finanza Capitalizzazione di mercato Azioni

Allegato Dimensione
pressrealease04012021.pdf 80 Kb