News

APRILIA: la Tuono vince a Daytona


Avatar Redazionale , il 05/03/07

14 anni fa -

Fantastica vittoria della bicilindrica di Noale che, con un equipaggio tutto italiano, si impone nella velocissima gara di durata disputata nel più celebre e prestigioso "superspeedway" americano. Terzo posto per una altra Tuono degli americani Eastock-Luke.


E' stato l'inno di Mameli dedicato ai piloti Aprilia a suonare nel main event del primo dei due week end della Daytona Speed Week, il più grande e spettacolare evento motociclistico del mondo

L'Aprilia Tuono 1000 R ha infatti conquistato la vittoria nella prestigiosa 500 km di Daytona, prima gara del neonato campionato Nascar riservato alle moto bicilindriche, disputatasi ieri sul celebre superspeedway della Florida, usuale regno delle "Nascar", compiendo i 105 giri in 3 ore, 18 minuti e 25 secondi.


Unico equipaggio completamente italiano
tra le 44 moto al via, i piloti Aprilia Gianni De Matteis e Federico Aliverti sono andati a vincere su una pista che non ha uguali nelle competizioni motociclistiche, caratterizzata da due curve sopraelevate che si percorrono in piena velocità, seguite da un tratto misto.

L'affermazione è particolarmente significativa perché Aprilia Tuono ha gareggiato in configurazione standard, assolutamente identica alla moto naked di serie, ovvero senza alcuna carenatura.

(FONTE: Aprilia)


Pubblicato da Redazione, 05/03/2007
Logo MotorBox