Anteprima:

Piaggio Beverly 2005


Avatar Redazionale , il 22/04/05

16 anni fa - Si ritocca il best seller di casa Piaggio

Quarto compleanno per il ruota alta Piaggio che affronta il 2005 con un lievissimo restyling, per tutta la famiglia. Per il 500 arrivano anche modifiche al motore.


GRANDI NUMERI I numeri non mentono mai. E i numeri dicono che il Beverly è un successo commerciale incredibile, sempre ai primissimi posti delle classifiche di vendita il maxi a ruota alta di casa Piaggio, nelle sue tre cilindrate 125, 250 e 500, ha piazzato ben 130.000 pezzi in un mercato zeppo di concorrenti. Un vero best seller, dunque, che si appresta ad affrontare il suo quarto anno di vita con diversi aggiornamenti di dettaglio.

500 RIVISTO Il

grosso 500, innanzitutto, riceve una modifica alla frizione (che sui primi modelli ha dato qualche problema) che diventa del tipo a 5 massette in luogo delle tre precedenti. Il risultato dovrebbe essere quello di una maggiore fluidità di marcia accompagnata da una maggiore silenziosità.

Il motore stesso ha ricevuto diverse attenzioni per ottenere un comportamento più dolce senza penalizzare spunto e velocità massima. Interventi che ne hanno anche migliorato l'economia di esercizio se è vero che l'intervallo tra le manutenzioni programmate del 500 si è allungato da 6.000 a 10.000 km


SELLA CHE TIENE Ma il Beverly cambia anche dove si vede; rivista completamente la sella sia nel rivestimento, sia nell'imbottitura, è stata riprofilata per facilitare l'appoggio dei piedi a terra dei conduttori di tutte le taglie. Il nuovo rivestimento più "aggrappante" permette di avere una presa migliore. Arriva un nuovo portapacchi posteriore che integra un antifurto meccanico, utile per fissare un casco integrale. Per migliorare la leggibilità sono state ridisegnate entrambe le strumentazioni, mentre i piccoli di famiglia (125 e 250) hanno anche dei blocchetti al manubrio ridisegnati, mentre per tutti è cambiato il parafango anteriore, lievemente ristilizzato.

STESSO PREZZO

I prezzi restano invariati: 3.680 € per il 125, 3.990 per il 250 e 5.290 per il 500, a lungo il 500 più economico sul mercato ora superato solo dal Kymco Xciting.
Pubblicato da Stefano Cordara, 22/04/2005
Gallery
Logo MotorBox