news

MV Agusta Brutale 910 R


Avatar Redazionale , il 18/11/05

16 anni fa - La Brutale con qualcosa in più

Via la S, arriva la R nuova sigla a sottolineare la dotazione ulteriormente arricchita. La novedieci raddoppia l'offerta con una versione equipaggiata ai massimi livelli.


RADDOPPIA L'OFFERTA

Non vi basta la Brutale S? Non c'è problema, eccovi la R presentata fresca fresca al salone di Milano e che dal 2006 arriverà ad affiancare la versione normale. La ricetta è quella cui ormai siamo abituati, la farcitura della Brutale R è quella delle grandi occasioni, con una nuova forcella Marzocchi R.A.C. da 50 mm, i cerchi radiali Marchesini e le pinze radiali Brembo che frenano su nuovi dischi da 320 mm. In questo modo la Brutale raggiunge il top della dotazione e si presenta più pregiata che mai.

MOTORE LAVORATO

A distinguerla dalla 910S oltre ai loghi sparpagliati qua e là c'è anche la finitura rossa del coperchio valvole e il trattamento color titanio del forcellone monobraccio. Anche il motore riceve qualche intervento, i condotti sono ora lucidati a mano, e arrivano un nuovo scarico racing e una Eprom mappata alla bisogna, anche se non sono annunciati aumenti di potenza e coppia.
Pubblicato da Stefano Cordara, 18/11/2005
Gallery
Logo MotorBox