Autore:
Giulia Fermani

IL VECCHIO E IL NUOVO A conclusione di Eicma 2015 tiriamo le somme anche per quanto riguarda il famoso distributore Bergamaschi. A fianco dei marchi già a catalogo si affiancano quattro new entry: il giapponese Tourmax che si occupa di import ed export di parti per moto e ciclo, lo statunitense WAIglobal attivo nel mercato dei ricambi automotive, il californiano Bell, produttore di caschi e Magneti Marelli, produttore di componentistica per il gruppo FCA (e non solo).

BELL Numerosi i nuovi modelli proposti dal marchio americano legati ai segmenti Street, Mx/Off-Road, Classic, che arriveranno in Italia grazie a Bergamaschi a partire dal primo trimestre 2016 (5 gli anni di garanzia offerti su ogni casco). Della Star Series, ad esempio, che ha dato vita nel 1967 al primo casco integrale, fanno parte tre modelli: Pro Star, disponibile in 2 colori, con calotta in Carbonio, Race Star, per cui è possibile scegliere tra 4 colorazioni e Star, disponibile in 5 colorazioni. Non cambia nome la linea Star Series, ma si porta al passo con i tempi: miglior campo visivo verticale e laterale, dunque, oltre ad un'aerodinamica migliorata. Completano l’offerta il Qualifier Dlx, altro full face, proposto in 3 misure di calotta e con predisposizione per interfoni e il Moto-9, per chi ama l’off-road, disponibile in 4 versioni colore e calotta Tri Matrix oppure con calotta in carbonio (Carbon Flex). Per i possessori di maxi enduro e per i fuoristradisti (non da competizione) ci sono l’MX-9, con frontino Visor e visiera integrata removibile e l’ MX-9 Adventure, con possibilità di scegliere tra cinque visiere optional, comprese la fotocromatica e la Pinlock. Della linea Classic fanno parte due famiglie, entrambe dal taglio marcatamente vintage: quella dell’integrale Bullitt e del jet Custom 500. Per entrambi visiera a bolla e visiera standard inclusa (fumé per la versione Carbon e chiara per la Special Edition). Tra i modelli Custom, invece, troviamo: Carbon, Special Edition e Custom 500. Le prime due disponibili in due varianti cromatiche, che diventano quattro nel caso della 500. Completa l’offerta la Seasonal Line Classic Limited Edition 2016 di cui fanno parte le edizioni prodotte in numero limitato: l’Ace Cafe Black, versione del Custom 500 e gli Ace Black Jack e Candy Blue, che nascono dal Bullitt.

GENIUS Alla gamma Boost si aggiungono due caricabatteria supercompatti, dedicati alle batterie agli ioni di litio: il GB20 indirizzato al segmento sport/car e il più potente GB 40 che si spinge fino ai trucks. La nuova modalità Override permette di funzionare anche quando la batteria scende sotto i 2 Volt.

BKR Visto il rinnovato amore per lo stile vintage, il jet BKR conquista la Cafe Racer Limited Edition. Linea classica, dunque, visierino parasole con taglio ad occhiale e interno in alcantara, tutto in contrasto con la calotta bicromatica (panna/light green).

OXFORD La nuova gamma di copri moto e scooter comprende anche un modello in tessuto elasticizzato per scooter a tre ruote. Ad evitare la condensa ci pensa un ingegnoso sistema di ventilazione, mentre per la sicurezza intervengono gli inserti riflettenti ad alta visibilità. Dal marchio inglese distribuito da Bergamaschi arrivano anche nuovi bloccadisco per moto e scooter in nero e giallo fluo, proposti in tre modelli: il compatto Scoot XD5 (30 euro), il più corposo Quarz XD10 (42,50 euro) e il Quarz XA10 Alarm (79 euro) che alla chiusura meccanica aggiunge una sirena antifurto.

 

 

 

 

 

 

 

 


TAGS: scooter moto bergamaschi novità eicma