News

Un casco per tutte le stagioni


Avatar di Luca Cereda , il 17/12/07

13 anni fa - L'integrale che fa passare l'aria.

Per coloro che non riescono a fare a meno della protezione integrale, GiVi ha studiato una soluzione che evita alla testa una sauna sgradita alle alte temperature. L' X01 apre le porte all'aria e si ritocca il mento...

4 STAGIONI Ai fedelissimi dell'integrale non resteranno più scuse per farsi vedere in giro così anche a Ferragosto. Si parla di caschi, ovviamente, non di  gusti esibizionisti in merito all'abbronzatura. Chi fosse così "talebano" da non rinunciare al casco integrale nemmeno a 40° per convertirsi al "Jet", oggi ha buoni motivi per cambiare... mentoniera, passando a una soluzione decisamente innovativa e più fresca.

NUOVO La proposta di GiVi X01 è unica nel suo genere e per prima dà al centauro la possibilità di adattare la sua protezione alle esigenze climatiche, senza minare la sicurezza. Al casco si possono applicare due diversi tipi di mentoniere intercambiabili fra di loro: una invernale, interamente chiusa; l'altra, più estiva, attrezzata con due feritoie poste lungo la struttura che protegge i due lati della mascella, consentendo all'aria di entrare e rinfrescare le zone coperte dal casco. Altre due prese d'aria sono state ricavate dalla parte superiore della calotta, copribili con apposite cover quando fa freddo.

ADULTERIO? Questo nuovo modello è omologato come integrale: la mentoniera non si alza verso l'alto, ma resta solidale con il resto della struttura, una volta fissata. Struttura che, nel complesso, arriva a pesare 200 grammi in meno (1.490 gr in totale) dello standard, grazie ai materiali con i quali è stato realizzato.

HI-TECH La calotta esterna è in Lexan, mentre l'interno si adatta alla forma del viso per merito di una speciale schiuma che ricopre i guanciali. Ottimale è anche la dotazione per proteggersi dal sole: oltre alla visiera chiara e antiappannamento, si dispone di un visierino parasole fumé. La scelta cromatica è fra due tinte opache decisamente classiche: nero e grigio. Ovviamente non manca il bluetooth.


Pubblicato da Luca Cereda, 17/12/2007
Gallery
Logo MotorBox