Anteprima:

Piaggio X7


Avatar Redazionale , il 02/11/07

13 anni fa - Un altro X da Pontedera

Ennesima proposta della Casa di Pontedera, l'X7 è un midimaxi nato per la città. Dimensioni non esagerate tanta abitabilità e una linea vagamente ispirata ad un best seller con gli occhi a mandorla.


A COLPO D'OCCHIO
Basta guardarlo per capire che nel mirino dell'X7 c'è l'Xmax. Uno degli scooter più venduti di Casa Yamaha offre in effetti una ricetta intelligente che nessuno aveva ancora seguito. Come il suo concorrente diretto, l'X7 offre una linea vagamente sportiveggiante, dimensioni non esagerate, buone abitabilità e protettività. Soluzioni che il pubblico ha mostrato di gradire. L'ennesimo X non spicca nessun volo pindarico offrendosi come scooter dalle dimensioni cittadine, ma offre un design interessante.

MOTORI NOTI Classiche le motorizzazioni, all'ormai noto e apprezzato 250ie da 21 cavalli si affianca l'altrettanto noto monocilindrico 125 4 valvole a carburatore capace di sfiorare i 15 cv. Come spesso accade sugli scooter di questa categoria, anche l'X7 utilizza ruote a diametro differenziato, 14" all'anteriore, e 13" al posteriore, esattamente un pollice in meno di quelle utilizzate dall'Xmax. L'impianto frenante a doppio disco chiude il quadro di uno scooter che punta soprattutto alla praticità.


Pubblicato da Stefano Cordara, 02/11/2007
Logo MotorBox