Anteprima:

MV Agusta Brutale 2008


Avatar Redazionale , il 05/11/07

13 anni fa - Ancora più brutale la naked MV

Stessa estetica attraente ma iniezione di grinta per la naked varesina che per il 2008 cresce di cilindrata, cavalli, coppia e velocità. Due versioni, la S 989 e la RR 1078 meglio dotate anche per quanto riguarda i freni.


SEMPRE DI PIÙ
MV rimette mano al progetto Brutale e lo fa nel suo stile, esagerando. Non vi bastava la grinta della attuale naked di Varese? Eccovi accontentati con due nuove moto, omologate Euro 3 ma più cattive che mai.Per la versione S arriva il nuovo motore con cilindrata cresciuta a 989 cc (cambiati sia l'alesaggio sia la corsa) e potenza che tocca quota 141 cavalli. MV comunque promette non solo rabbia ma anche una maggiore morbidezza di erogazione e una coppia più spalmata su tutto l'arco dei giri grazie a nuove mappature. Allungata anche la rapportatura finale che consentirebbe di avere risposte più dolci all'acceleratore. Una Brutale meno brutale? Forse, ma solo nell'erogazione.

FRENI BREMBO L'adeguamento ciclistico è meno approfondito, la Brutale mantiene telaio, forcellone, ammortizzatore della precedente versione, mentre la forcella marzocchi da 50 mm si modifica nelle tarature e nel piedino ora predisposto per ospitare le pinze radiali Brembo, che dopo aver equipaggiato la F4 migrano sulla naked.

RR PER CHI NON SI ACCONTENTA Se però la 989 S non fosse ancora abbastanza, potete sempre scegliere la Brutale RR, l'aggiunta di una R non è casuale ma sottolinea l'animo ancor più racing della nuda di Varese. La RR (cui verrà dedicato anche un trofeo monomarca) adotta lo stesso quattro cilindri da 1078 cc (79x55mm) che equipaggia la nuova F4. La potenza sale ancora e tocca i 154 cv, ma, anche in questo caso in MV promettono una guidabilità nettamente migliorata rispetto alle versioni precedenti. Come per la Brutale S anche la ciclistica della RR 1078 cambia nella taratura della forcella e nelle pinze freno che per lei sono sempre radiali ma monoblocco. I cerchi ultraleggeri sono gli stessi della F4 1000 con canale posteriore da 6.00 pollici pronto ad ospitare il 190/55 posteriore.


Pubblicato da Stefano Cordara, 05/11/2007
Logo MotorBox