Anteprima:

KTM 990 Adventure 2009


Avatar Redazionale , il 04/11/08

12 anni fa - Più cavalli, dotazione migliorata

Più cavalli, meno vibrazioni e una dotazione più ricca vanno a comporre l'edizione 2009 della maxi enduro di Mattighofen.


La versione R
990, PER ADESSO I soliti bene informati davano per certo l'arrivo della Adventure con motore 1200. Infatti la 1200 all'Eicma.. non c'è. Del resto se la maxi di Mattighofen ha ancora prestazioni da riferimento nel segmento perché cambiarla? Sicuramente da qualche parte nel reparto R&D arancione la 1200 esiste, ma per ora KTM ha deciso di mantenere la linea impostata con la 990 che però per il model Year '09 presenta diversi aggiornamenti, pur senza snaturare lo spirito che la contraddistingue.

NUOVA TESTA Il motore resta il solito LC8 V75 a quattro valvole con cilindrata di 999 cc. In KTM però sono intervenuti in modo piuttosto consistente, tanto che il V2 adesso ha una nuova testa con passaggi migliorati per il liquido di raffreddamento (la stessa soluzione usata per la Super Duke R) riceve nuove mappature e nuovi scarichi (cambia anche la forma del terminale) raggiungendo quindi la potenza di 106 cv con una coppia di 100 Nm tondi tondi (prima erano 98 cv per 95 Nm). Valori che piazzano la Adventure tra le maxi enduro più potenti sul mercato (è già la più leggera con meno di 200 kg a secco) e che non hanno impedito di allungarne i tempi di manutenzione. Un nuovo manovellismo (albero motore e bielle) ha permesso inoltre di diminuire anche il tasso di vibrazioni.


QUALCOSA IN PIÙ
Di pari passo arrivano anche dotazioni più complete: sparito l'ormai obsoleto cruscotto dakariano dei primi tempi adesso arriva un nuovo e più moderno cockpit multifunzione, in mezzo ai serbatoi fa la sua comparsa uno sportellino sigillato per riporre qualche piccolo oggetto (telepass o biglietti autostradali) mentre alcune parti (pinze freno telaietto e forcellone) sono verniciate in nero. Di serie arrivano l'immobilizer e il lampeggio di emergenza mentre è confermata la presenza dell'ABS.

R PRONTO AFRICA Ovviamente non poteva mancare la versione R (di fatto l'erede della "vecchia" Adventure S) che come in ogni modello KTM porta in dote ancora qualcosa in più. Nel motore ad esempio che tocca quota 115 cavalli, mentre le sospensioni allungano la corsa di ben 55 mm portando l'escursione totale a 265 mm che fa di questa Adventure R una dakariana vera.


Pubblicato da Stefano Cordara, 04/11/2008
Gallery
Logo MotorBox