Anteprima

Kawasaki Special Edition


Avatar Redazionale , il 30/01/12

9 anni fa - La Casa di Akashi lancia una intera gamma di moto accessoriate per meglio avvicinare i gusti dei motociclisti.

La Casa di Akashi lancia una intera gamma di moto accessoriate per meglio avvicinare i gusti dei motociclisti. Ce n’è per tutti i gusti: dalla special retro alla touring piena di borse.

EDIZIONI SPECIALI I gusti dei motociclisti sono tanti e più si riesce a offrire un prodotto completo che li soddisfi più alte sono le probabilità che il motociclista diventi un cliente affezionato. Lo hanno capito anche i costruttori giapponesi che da qualche tempo a questa parte oltre a offrire un nutrito catalogo di accessori per ogni modello in vendita si danno da fare per realizzare modelli speciali già accessoriati. Abbiamo parlato solo qualche giorno fa degli allestimenti Yamaha “sport” e “touring”, ora tocca a Kawasaki lanciare la sua gamma di edizioni speciali.

PER TUTTI I GUSTI Moto con quel qualcosa in più che non può non piacere agli appassionati. E nel listino Kawasaki ce n’è davvero per tutti i gusti, si parte dalle turistiche per cui Kawasaki ha pensato a un allestimento “Grand Tourer” composto dal classico kit di borse laterali/bauletto utile per aumentare l’indole viaggiatrice di questi modelli. Le moto interessate in questo caso sono le due Versys, 650 e 1000: la Versys 650 Tourer è in listino a 8.958 €, per la 1.000 il prezzo non è ancora stato definito. Cattiveria pura invece per la ZZ-R1400 che in versione “performance” è equipaggiata con il kit scarico Akrapovic omologato che alleggerisce non poco la parte posteriore della moto.

LA RETRÒ CHE FA RIZZARE I CAPELLI Crescendo di interesse, almeno per quel che riguarda il nostro paese dove le classiche sono molto apprezzate, va segnalata la W800 naked di stile retrò che sarà disponibile in edizione “special edition” (8.560 €) e Café (9.299 €), quest’ultima caratterizzata da un impatto visivo assolutamente spettacolare.

LE ZETA TUTTE NERE Kawasaki ovviamente ha pensato anche alle sue best seller ovvero alle Z. Sia la Z1000 sia la Z750R saranno disponibili in versione Black Edition, per la quali (lo dice il nome stesso) è il colore nero a farla da padrone e a renderle ancora più cattive. La Z750R Black Edition costa 8.790 €, la Z1000 costa invece 11.290 € che diventano 11.890 € per la versione ABS.


Pubblicato da Andrea Gatti, 30/01/2012
Gallery
Logo MotorBox