Anteprima:

Aprilia Tuono R 2006


Avatar Redazionale , il 14/09/05

16 anni fa - La new age delle streetfighter

Prima foto ufficiale, arrivata e pubblicata. Rimane la filosofia della supersportiva spogliata, una vera e propria superbike senza carenatura e con manubrio alto.

Attesa come una primadonna ecco la prima immagine della nuova Tuono R l'antesignana delle hypernaked. La nuova edizione, completamente rinnovata, ribadisce e sviluppa il concetto originario, quello castigasportive con manubrio alto. Il concetto è lo stesso della precedente versione, la Tuono eredita completamente la base tecnica della RSV 1000 R, con il bicilindrico a V di 60° Magnesium di 1.000cc capace di una potenza di 133 cv (98 kW) con una coppia di 10,4 kgm a 8.750 giri.

L'estetica è quindi stata completamente rivista, anche il cupolino che mantiene il family feeling con la supersportiva della casa, ma rispetto al precedente appare ben più armonioso. Pochi i dati trasmessi da Aprilia, ma da quel che si può vedere, la nuova Tuono ha una dotazione da prima della classe, con sospensioni completamente regolabili e pinze Brembo radiali a quattro pastiglie, tra l'altro dalla bocca che si intravvede sotto al cupolino sarà per ora l'unica naked al mondo a poter vantare una presa d'aria dinamica sotto il cupolino. La vedremo dal vero al Mondial du deux Roues a Parigi il primo ottobre. Poi a fine ottobre il via alle vendite.

GUARDALA DA VICINO



Pubblicato da Stefano Cordara, 14/09/2005
Gallery
Logo MotorBox