Anteprima:

Aprilia Sportcity Street


Avatar di Luca Cereda , il 07/11/08

12 anni fa - Motore a due tempi per l'entry level Aprilia Sportcity

La famiglia degli ApriliSportcity abbraccia anche il nuovo cinquantino. Linee spigolose, ruote generose. Promette un buon rapporto dotazione/prezzo.

CICOGNA In casa Aprilia spunta un nuovo cinquantino che va ad allargare la famiglia Aprilia Sportcity. Si chiamerà Sportcity Street e coprirà il segmento entry-level della gamma degli scooter di Noale. Linee spigolose, design "sportivo ma non troppo", alla ricerca di "larghe intese" nel pubblico; l'intenzione della casa è però quella di puntare su un buon rapporto dotazione/prezzo.

SCARPE GROSSE L' Aprilia Sportcity Street è un ruota-media: monta cerchi da 14 pollici e calza pneumatici tubeless di dimensioni generose (120/70). La frenata è delegata davanti a un freno a disco da 220 mm, diametro raro nella categoria, e dietro  a un tamburo da 140 mm. Restando sempre nell'ambito della ciclistica dello, merita menzione la forcella tele idraulica da 32 mm di diametro con un'escursione di 85 mm.

OGNUNO AL SUO POSTO A giudicare dall'unica foto al momento disponibile, la sella (alta 77,5 cm) della Sportcity sembra decisamente ampia, con un leggero dislivello che distingue di netto la seduta del guidatore da quella del passeggero. Sotto, può stivare comodamente un casco integrale, mentre il serbatoio arriva a contenere un massimo di 7 litri di carburante, dei quali 1,5 di riserva. Misurato a secco, lo Street non si rivela propriamente un peso piuma, dall'alto dei suoi 105 chili.

2T La spinta nel traffico gli arriva da un motore 2T da 4,08 cv, omologato euro 2, con il kick-starter incluso nell'allestimento di serie. Un bauletto da 32 litri, due differenti parabrezza (uno grande e uno sportivo) e un kit di pesi antivibranti completano il parco-accessori. Per intercettare più gusti possibili, sfoggia infine tre vestiti classici: colorazioni nero Aprilia, bianco Cult e rosso Shine, le sole attualmente disponibili.


Pubblicato da Luca Cereda, 07/11/2008
Logo MotorBox