News

KTM Adventure 990


Avatar Redazionale , il 17/11/05

15 anni fa - Avventura con più cavalli.

Nuovo motore per la moto-avventura di KTM, che si dota d'iniezione elettronica e può montare anche l'ABS.


SECONDA GENERAZIONE

In un certo senso potevamo anche aspettarcelo. Il trapianto del motore 990 sulla Adventure era praticamente scontato. Un po' per le nuove normative, un po' perché l'iniezione dà una bella mano anche a contenere i consumi di un motore notoriamente assetato. La Adventure 990 è una delle novità che KTM ha portato all'Eicma 2005.

MOTORE CRESCIUTO La nuova versione della endurona austriaca mantiene il layout della precedente Adventure ma tra l'intricato traliccio prende posto il motore in versione 999 cc ad iniezione elettronica che già equipaggia la Super Duke, con potenza di 97 cv a 8500 giri e una coppia massima di 95 Nm a 6500 giri. L'iniezione con corpi farfallati da 48 mm è realizzata da Keihin e adotta un sistema a doppia farfalla per addolcire al massimo la risposta alle aperture dell'acceleratore del focoso bicilindrico austriaco.


RIPULITA

Grazie a questo trapianto e all'arrivo di un catalizzatore la Adventure rientra nella normativa Euro 3 e per l'occasione aumenta la possibilità di personalizzazione con l'arrivo tra gli optional del sistema ABS. Non cambia la ciclistica che vede riconfermati il telaio a traliccio e le sospensioni WP a lunghissima escursione. Nel frattempo sono cambiati anche alcuni dettagli con nuove protezioni di plastica non verniciata ai lati della carenatura, più adatti a resistere agli urti accidentali tipici della guida off road e nuovi indicatori di direzione. Il peso resta sotto i 200 kg (199 kg senza ABS), la Adventure si riconferma così come la più leggera della categoria. Sarà disponibile in versione standard (con sella più bassa) e nella versione S con colorazione Dakar. Sarà disponibile a fine gennaio ad un prezzo di 12.920 €.
Pubblicato da Stefano Cordara, 17/11/2005
Gallery
Logo MotorBox