Sport:

Inmotec GPI 10


Avatar Redazionale , il 30/10/09

11 anni fa - Chi cerca un posto nella ambitissima MotoGP si faccia avanti. Sparita la Kawasaki si affaccia un nuovo nome una moto tutta spagnola che prenderà parte a tutto il campionato 2010. Con chi, e soprattutto perchè?

Chi cerca un posto nella ambitissima MotoGP si faccia avanti. Sparita la Kawasaki si affaccia un nuovo nome una moto tutta spagnola che prenderà parte a tutto il campionato 2010. Con chi, e soprattutto perchè?


NUOVI ARRIVI La crisi incombe, i budget non si chiudono, le case ufficiali scompaiono ma… Ma c'è ancora chi riesce a costruirsi una MotoGP "in proprio" per partecipare al campionato 2010. è il caso della Inmotec Consultora Impresa, factory "casualmente" spagnola (la sede è a Pamplòna) che da tre anni sta lavorando al progetto di una moto GP.

MOTO IN DIVENIRE La moto, battezzata GPI 10 è stata sviluppata da "menti" che con le moto GP hanno già avuto a che fare come Nicolas Reyner (ex direttore dello sviluppo del telaio per il team di Kenny Roberts) o George Vuckmanovich, tecnico capo di pista, che in passato ha lavorato con piloti del calibro di Freddie Spencer, Randy Mamola e Max Biaggi. Il motore è stato sviluppato da Akira Tecnology la engineering francese che si è anche occupata di motori Superbike (preparava i motori delle Kawasaki PSG1).


GRIGLIA SEMPRE PIÙ CORTA Logico pensare che dietro a questa operazione ci sia lo zampino di Carmelo Ezpeleta che sta disperatamente cercando di rimpolpare una griglia sempre più scarna. Resta da capire però che tipo di competitività potrà mai avere una moto come la Inmotec in un campionato dove anche colossi industriali hanno rinunciato a partecipare (vedi BMW e Aprilia) e altri faticano al punto da pensare seriamente di gettare la spugna (Kawasaki lo ha già fatto, Suzuki ci sta pensando su).

QUALE FUTURO? Quali sponsor potranno mai salire su una moto come la Inmotec destinata inevitabilmente a "fare presenza?". Staremo a vedere, magari si avvererà la favola di Davide che batte Golia. Intanto il progetto va avanti, la moto ha già girato sulla pista di Navara pilotata da Ivan Silva. La moto sarà presentata ufficialmente a Valencia durante l'ultimo GP, e lì potremo sapere qualcosa di più, magari anche chi sarà il pilota (forse lo stesso Ivan Silva?). Con tutti quelli rimasti a piedi quest'anno non sarà difficile trovarne uno.


Pubblicato da Stefano Cordara, 30/10/2009
Gallery
Logo MotorBox