Roadster

Ecco la Morgan Plus Four CX-T fuoristrada: meravigliosa follia


Avatar di Emanuele Colombo , il 05/08/21

1 mese fa - Tutto quello che c'è da sapere sulla Morgan CX-T, versione off-road della Plus Four

Com'è nata e com'è fatta la Morgan CX-T, versione off-road dell'apprezzatissima Plus Four. La supercar che non ti aspetti

È stata una delle stelle più ammirate al ''fuori salone di Ginevra 2020'', una delle prime fiere motoristiche a saltare a causa dell'emergenza Covid. Fatto sta che il nostro video sulla Morgan Plus Four è stato apprezzatissimo e certo, se siete stati tra coloro che l'hanno visto e commentato, apprezzerete anche il filmato ufficiale di presentazione della Morgan Plus Four CX-T. Lo potete guardare qui sotto. Meraviglioso esempio di lucida follia in pieno spirito british, la CX-T è una versione fuoristrada in edizione limitata della Plus Four. Un capolavoro e un successo annunciato che tiene fede al motto dell'Azienda: ''Le Morgan esistono come antidoto alla mobilità asettica''. Dovrebbe passarle il Servizio Sanitario Nazionale!

LA MORGAN PLUS FOUR CX-T IN VIDEO

IL DESIGN

La Morgan CX-T è basata sulla Plus Four, ma guadagna un hard-top in materiale composito e una vistosa struttura tubolare esterna, studiata per massimizzare le possibilità di trasporto di bagagli e attrezzature. In particolare, il pannello posteriore del veicolo è stato sostituito con un porta-pacchi con fianchetti laterali che richiamano nel look la classica Morgan a quattro posti. Tale portapacchi può ospitare due valigie Pelican a prova d'acqua e un contenitore in alluminio Zarges; due contenitori Rotopax da 11 litri e due ruote di scorta complete.

Morgan Plus Four CX-T, la struttura tubolare per il trasporto delle attrezzature Morgan Plus Four CX-T, la struttura tubolare per il trasporto delle attrezzature

ADATTTA PER CICLISTI E SURFISTI Per coloro che si avventurarno lontano dai sentieri battuti, l'attrezzatura di emergenza è montata all'esterno dell'auto, in posizioni e con sistemi di fissaggio accuratamente studiati per una facile accessibilità. L'esoscheletro protettivo esterno può poi essere adattato per trasportare sul tetto biciclette e tavole da surf, in perfetto accordo con lo spirito di chi ama la vita avventurosa e all'aria aperta.

VEDI ANCHE



LA MECCANICA

Per garantire le capacità della CX-T nella guida estrema, Morgan si è avvalsa dell'aiuto della società di ingegneria Rally Raid UK, che negli anni ha realizzato 60 veicoli che hanno partecipato 13 rally Dakar. Insieme, i tecnici di Morgan e Rally Raid hanno valutato che il telaio e la cinematica della Plus Four standard erano già idonei al tipo di impiego, mentre per la ciclistica si è deciso di installare pneumatici molto più grandi, bracci e boccole modificati di derivazione Morgan Plus Six, insieme con collaudati ammortizzatori coilover EXE-TC, per un'altezza da terra aumentata dai 120 mm standard agli attuali 230 mm.

Morgan Plus Four CX-T, protezione sottoscocca e sospensioni anteriori Morgan Plus Four CX-T, protezione sottoscocca e sospensioni anteriori

SOTTO È CORAZZATA A protezione del sottoscocca è stata realizzata una struttura in cinque parti, tra cui una protezione antiurto anteriore, una dedicata per il motore, una a salvaguardia del telaio posteriore, una protezione della sezione centrale e un nuovo sottoscocca posteriore. L'impianto di scarico è stato ridisegnato con scarichi che fuoriescono lateralmente, dalle fiancatine posteriori, per non limitare l'altezza da terra.

Morgan Plus Four CX-T, la plancia: si noti il cambio manuale a 6 marce Morgan Plus Four CX-T, la plancia: si noti il cambio manuale a 6 marce

UN SUV SUI GENERIS Naturalmente la Morgan CX-T mantiene la trazione a due ruote motrici standard del modello Plus Four e la sua trasmissione - di tipo manuale, nell'esemplare delle foto - è per lo più standard. Adotta però il differenziale elettronico BMW xDrive con un software realizzato ad hoc, che fornisce tre modalità di guida e prevede la possibilità del blocco completo in condizioni estreme. Il rapporto di trasmissione finale è più corto rispetto allo standard, per compensare ruote e pneumatici di diametro maggiorato, e i passaruota sono stati allargati per una maggiore distanza. Le sospensioni rinforzate e le strutture aggiuntive hanno logicamente comportato un aumento di peso, che passa dai 1.065 kg della Plus Four standard a poco meno di 1.300 kg. Comunque, niente male per un... SUV.

DIETRO LE QUINTE

Erano anni che il capo del design Jon Wells voleva produrre una Morgan fuoristrada: per dimostrare la robustezza e la rigidità della nuova piattaforma monoscocca CX, che è alla base dei modelli Plus Four e Plus Six di nuova generazione, e per omaggiare la tradizione dell'Azienda, che nei suoi primi anni - oltre un secolo fa - ha conquistato numerose vittorie nelle prove di resistenza. Ma è solo quando l'italiano Andrea Bonomi, uno dei nuovi proprietari della Morgan, ha visto l'illustrazione di una Plus Four versione fuoristrada sul muro del reparto progettazione che il meccanismo si è messo in moto. Bonomi voleva sapere se un'auto del genere  poteva funzionare e Wells, in coppia con il CEO Steve Morris, gli ha subito dato corda. In breve, il piano per una produzione in serie limitatissima era pronto. E il risultato è, senza mezzi termini, spettacolare.

Una storica Morgan impegnata in un guado Una storica Morgan impegnata in un guado

PREZZI E DISPONIBILITÀ

La produzione della Morgan Plus Four CX-T sarà limitatissima: appena otto esemplari, molti dei quali già venduti: nel momento in cui scriviamo, solo tre rimangono in attesa di trovare un proprietario. La loro costruzione è già iniziata presso lo stabilimento Morgan a Malvern Link, Worcestershire, e tutti dovrebbero essere ultimati entro la fine del 2021. Morgan non esclude che, dopo i primi otto esemplari, la produzione possa essere ripresa se il modello dovesse avere successo, ma in quel di Malvern Link regna la cautela. Il prezzo, in ogni caso, non è alla portata di tutte le tasche: si parla di 170 mila sterline escluse le tasse locali, che al cambio attuale fanno qualcosa come 244.000 euro IVA inclusa. Grossomodo come una Ferrari F8 Tributo (qui la prova). Voi fareste a cambio?

LA SCHEDA TECNICA

Motore 2,0 litri, 4 cilindri turbo benzina
Potenza 258 CV
Coppia 350 Nm
Velocità 240 km/h circa
Da 0 a 100 km/h 5,2 secondi circa
Cambio manuale a 6 marce
Trazione posteriore
Dimensioni n.d.
Peso 1.300 kg
Prezzo Da 243.620 euro

Pubblicato da Emanuele Colombo, 05/08/2021

Gallery
Listino Morgan Plus Four
Allestimento CV / Kw Prezzo
Plus Four Plus 4 Manual 258 / 190 77.300 €
Plus Four Plus 4 Automatic 258 / 190 79.800 €

Per ulteriori informazioni su listino prezzi, caratteristiche e dotazioni della Morgan Plus Four visita la pagina della scheda di listino.

Scheda della Morgan Plus Four
Vedi anche
Logo MotorBox