Autore:
Simone Dellisanti

ITALIA? NO GRAZIE Il nostro Bel Paese non è più cosi attraente per lo sport a due e quattro ruote. E' proprio cosi. Dopo la Superbike, che perderà l'appuntamento a Monza a causa di ritardi sopraggiunti ai lavori di adeguamento dell'impianto, e la Formula Uno che, grazie a Ecclestone, sembra già avere sul tavolo le alternative per sostituire il Gran Premio d'Italia, anche il Rallycross abbandona il nostro Paese.

RALLYCROSS, QUESTO SCONOSCIUTO Nell'elenco delle gare del Campionato FIA World Rallycross, manca un appuntamento nostrano. Molteplici i fattori che posso aver portato gli organizzatori a migrare verso altri lidi, in modo particolare, il poco interesse del pubblico, che va a braccetto con la mancanza di un'adeguata copertura dei media. Anche l'assenza di un team e di piloti italiani ha sicuramente influito ad allontanare il Rallycross dai nostri confini.

SPORT DI CONTATTO Una grave perdita per il Motor sport italiano. Un'occasione mancata per godersi uno degli sport motoristici più spettacolari e divertenti degli ultimi anni. Perché il Rallycross è una competizione che regala uno scenario completamente diverso rispetto al rally "classico". Le vetture non gareggiano, una per volta, per conquistare il tempo migliore, ma si danno battaglia tutte insieme, suddivise in diverse manche a eliminazione, all'interno di un tracciato chiuso. Questo, può essere asfaltato o di terra oppure un mix di quest'ultimi. I contatti e le sportellate sono all'ordine del giorno e gli appassionati possono avvicinare i propri beniamini e stringere loro la mano, tra una batteria e l'altra.

IL CALENDARIO In totale saranno 12 gli eventi a decretare il prossimo campione del mondo. Il campionato inizierà il 16/17 aprile a Montalegre in Portogallo classica gara di apertura, seguito dalla gara di Hockenheim. L’ultima gara sarà invece in Argentina.

LA SOLUZIONE A PORTATA DI CLICK! L'Italia non ci sarà, ma se ci tenete a seguire questo spettacolare sport a quattroruote non disperate, perché in vostro soccorso accorre Motorbox! Con noi potrete conoscere il resoconto delle tappe, il commento alle gare e le più importanti news! Stay tuned!


TAGS: monza campionato mondiale rallycross Rallycross calendario rallycross 2016 fia world rallycross championship 2016

Allegato Dimensione
FIAWorldRXCalendar2016.ics 4 Kb