WRC 2018: Neuville e Hyundai conquistano il Rally di Svezia 2018
WRC 2018

WRC 2018: Neuville e Hyundai conquistano il Rally di Svezia


Avatar di Simone  Dellisanti , il 18/02/18

3 anni fa - Neuville porta la sua Hyundai davanti a tutti in Svezia

Neuville gestisce il vantaggio nell'ultima giornata del rally di Svezia, seconda tappa del WRC 2018

Benvenuto nello Speciale RALLY DI SVEZIA 2018, composto da 4 articoli. Seleziona gli articoli di tuo interesse cliccando il sommario RALLY DI SVEZIA 2018 qui sopra, oppure scorri a fondo pagina la panoramica illustrata dell'intero speciale!

SUPER NEUVILLE E' Thierry Neuville il vincitore del rally di Svezia, seconda tappa stagionale per il WRC 2018, il mondiale Rally. Il pilota belga ha costruito il suo vantaggio a partire dallo shakedown e nella giornata di ieri, per gestire al meglio la sua prima posizione nelle ultime PS del weekend. A nulla sono valse le pressioni degli inseguitori che hanno tentato di avvicinarsi a Neuville lungo le strade innevate, talvolta coperte di ghiaccio, del rally svedese. Alla fine il gap con la Citroen C3 WRC di Breen è stato di 19.8 secondi e i meccanici Hyundai sono saliti sul podio per bagnare la i20 Coupè di champagne.

IL GIOVANE Seconda posizione e medaglia d'argento per Craig Breen, il giovane pilota alla guida della Citroen C3 WRC che, con il risultato di oggi, riscatta in parte la passata stagione un po' in chiaroscuro. Craig Breen ha concluso a 8.5 secondi dal norvegese Andreas Mikkelsen, a bordo dell'altra Hyundai i20 Coupè del team Hyundai Motorsport che ha fatto suo il terzo gradino del podio, vincendo la sfida in casa con Hayden Paddon.

VEDI ANCHE


LA SORPRESA Quarta posizione per Esapekka Lappi a bordo della Toyota Yaris che soffia la piazza a ridosso del podio alla Hyundai i20 Coupè di Paddon, grazie alla vittoria ottenuta nell'ultima Power Stage TV che gli permette di guadagnarsi cinque punti bonus per la classifica piloti.

GLI INSEGUITORI Concludono la Top 8: Paddon, Ostberg, Latvala e Suninen rispettivamente con Hyundai i20 Coupè, Citroen C3 WRC, Toyota Yaris WRC e Ford M-Sport.

LA CLASSIFICA

POS CAR NO DRIVER TEAM ELIGIBILITY GROUP CLASS TIME DIFF PREV DIFF 1ST
1. 5 T. NEUVILLE HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 2:52:13.1    
2. 11 C. BREEN CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:52:32.9 +19.8 +19.8
3. 4 A. MIKKELSEN HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 2:52:41.4 +8.5 +28.3
4. 9 E. LAPPI TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:52:58.9 +17.5 +45.8
5. 6 H. PADDON HYUNDAI SHELL MOBIS WRT M RC1 2:53:07.5 +8.6 +54.4
6. 12 M. OSTBERG CITROEN TOTAL ABU DHABI WRT M RC1 2:53:28.4 +20.9 +1:15.3
7. 7 J. LATVALA TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:54:18.0 +49.6 +2:04.9
8. 3 T. SUNINEN M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:55:05.3 +47.3 +2:52.2
9. 8 O. TÄNAK TOYOTA GAZOO RACING WRT M RC1 2:55:57.5 +52.2 +3:44.4
10. 2 E. EVANS M-SPORT FORD WORLD RALLY TEAM M RC1 2:57:40.5 +1:43.0 +5:27.4

Pubblicato da Simone Dellisanti , 18/02/2018
Gallery
rally di svezia 2018
Logo MotorBox