Testa Valencia, day 1: Doohan porta Van Amersfoort al comando
Formula 3

Testa Valencia, day 1: Doohan porta Van Amersfoort al comando


Avatar di Marco Borgo , il 01/11/21

3 settimane fa - La new entry segna il miglior tempo con il vice-campione 2020

La new entry segna il miglior tempo con il vice-campione 2020

RIVINCITA VAN AMERSFOORT La prima sessione di test invernali collettivi della Formula 3 si è aperta oggi sul circuito di Valencia con quella che si potrebbe definire una piccola rivincita per il team Van Amersfoort Racing. La squadra olandese, esclusa dai team prescelti tre anni fa quando vi fu la fusione con la Formula 3 European Championship nonostante fosse uno dei top team ed ora ripescata per il prossimo triennio, ha comandato la prima delle tre giornate di prove con Jack Doohan. Il vice-campione uscente della stagione che si è conclusa circa un mese fa a Sochi ha comandato entrambe le sessioni della prima giornata. Non è dato sapere - come per molti altri piloti - se Doohan sarà poi al via anche della prossima stagione con Van Amersfoort ma sicuramente il lavoro dell'australiano ha permesso alla squadra che ha rilevato le monoposto dell'uscente HWA Racelab di trovare subito la retta via.

MARTINS SECONDO, POI SAUCY Secondo posto per un altro pilota che si è messo in mostra quest'anno e che difficilmente vedremo ancora in Formula 3. Il francese Victor Martins ha girato con l'ART Grand Prix, precedendo il neo campione della Formula Regional Gregoire Saucy, giunto in Spagna nella notte direttamente da Monza dove si è conclusa la stagione proprio ieri. Stesso dicasi per Zane Maloney, pilota che ieri girava sulla pista lombarda e oggi ha chiuso al quarto posto con Trident. Alle sue spalle la seconda vettura italiana guidata da roman Stanek.

SESTO COLOMBO Rimane nella categoria cadetta l'italiano Lorenzo Colombo che ha trovato posto al team Charouz. L'ex di Campos ha preceduto Arthur Leclerc, pilota che sarà sicuramente la prima guida per il team Prema quest'anno con l'uscita - obbligata e già annunciata verso la F2 - del campione Dennis Hauger e di Ollie Caldwell. La scuderia italiana ha fatto girare un'altro pilota in orbita Red Bull, Jak Crawford, che ha chiuso subito dietro a Leclerc. Tra i primi dieci anche Oliver Rasmussen e Franco Colapinto, promosso da MP dalla Regional alla Formula 3 ma attivo spesso anche in LMP2. Sempre la Prema ha portato al debutto sulla terza vettura Oliver Bearman, pilota che proprio con Van Amersfoort ha vinto la Formula 4 italiana. La giornata di test è stata caratterizzata da pista bagnata nelle prime ore del mattino. Domani e dopo domani le due giornate conclusive di prove.

Test Valencia, Day 1 (combined)

Pos. Pilota Team Tempo
1 Jack Doohan Van Amersfoort 1'22.402
2 Victor Martins ART GP 1'22.533
3 Gregoire Saucy ART GP 1'22.684
4 Zane Maloney Trident 1'22.708
5 Roman Stanek Trident 1'22.739
6 Lorenzo Colombo Charouz Racing 1'22.846
7 Arthur Leclerc Prema Racing 1'22.893
8 Jak Crawford Prema Racing 1'22.967
9 Oliver Rasmussen Charouz Racing 1'23.071
10 Franco Colapinto MP Motorsport 1'23.072
11 Kaylen Frederiksen Hitech GP 1'23.081
12 Caio Collet MP Motorsport 1'23.125
13 Oliver Bearman Prema Racing 1'23.199
14 Johnny Edgar Trident 1'23.228
15 Isack Hadjar Hitech GP 1'23.298
16 Johnathan Hoggard Hitech GP 1'23.348
17 Filip Ugran Jenzer Motorsport 1'23.371
18 Roberto Faria Jenzer Motorsport 1'23.395
19 Juan Manuel Correa ART GP 1'23.449
20 David Vidales Campos Racing 1'23.485
21 Tijmen Van der Helm MP Motorsport 1'23.540
22 Zak O'Sullivan Carlin 1'23.566
23 Josep Maria Marti Campos Racing 1'23.652
24 Nazim Azman Jenzer Motorsport 1'23.720
25 Reece Ushijima Van Amersfoort 1'23.786
26 Rafael Villagomez Van Amersfoort 1'23.951
27 Hunter Yeany Campos Racing 1'24.025
28 Ido Cohen Carlin 1'24.093
29 Brad Benavides Carlin 1'24.678
30 Laszlo Toth Charouz Racing 1'25.009

Pubblicato da Marco Borgo, 01/11/2021
Tags
Logo MotorBox