Spa: vittoria e titolo per Kubica, Ye e Deletraz
European LMS

Spa: vittoria e titolo per Kubica, Ye e Deletraz


Avatar di Marco Borgo , il 19/09/21

1 mese fa - Tre Ferrari davanti a tutti in GTE

Tre Ferrari davanti a tutti in GTE

TRE VITTORIE SU CINQUE E' tempo di abdicare per lo United Autosport che l'anno passato vinse tutto in classe LMP2: 24 ore di Le Mans, titolo nel WEC e nell'European Le Mans Series. Nella serie continentale a laurearsi campioni con un round di anticipo sono stati quest'anno Robert Kubica, Yifei Ye e Louis Deletraz. I tre del team WRT hanno messo le mani sulla terza vittoria stagionale sul circuito di Spa, sede della quinta tappa di campionato. Il ritiro nelle primissime fasi dei rivali del G-Drive ha propiziato la vittoria con un round ancora da disputare. Al secondo posto si sono classificati Tristan Gommendy, René Binder e Memo Rojas con l'Oreca del Team Duqueine mentre sul gradino basso del podio sono saliti Julien Canal, Will Stevens e James Allen con la vettura del Panis Racing grazie ad un sorpasso nel finale sulla vettura dell'United Autosport. Problemi per la seconda vettura del team inglese coinvolta in una toccata. Quarto il team Cool Racing, autore della pole position. In classe LMP3 terza vittoria consecutiva per il team DKR che con Laurent Hoerr e Mathieu De Barbuat vede ormai il titolo. Addirittura un minuto il distacco dalla vettura del Cool Racing in seconda posizione. La squadra ha chiuso il gap con i leader della classifica con il terzo centro e si giocherà tutto nel round conclusivo. Terza la prima Ligier dell'United Autosport.

ferrari 488 af corse ferrari 488 af corse

FERRARI DOMINA Nella serie europea si registra nuovamente una prestaizone maiuscola del Cavallino, rinvigorita dalle recenti vittorie alle 24 ore di Spa e Le Mans. Sulle Ardenne AF Corse si è imposta con il trio Francois Perrodo, Emmanuel Collard e Alessio Rovera. Seconda posizione per la 488 dell'Iron Lynx condotta da Miguel Molina, Rino Mastronardi e Matteo Cressoni. Bene le Iron Dames, con equipaggio rivisto, che salgono sul podio: terze sono infatti al traguardo Rahel Frey, Michelle Gatting e Sarah Bovy, superaeo tra l'altro nella seconda metà di gara proprio dalla vettura vincitrice. Giù dal podio la prima Porsche schierata dal Proton Racing mentre nella top five si inserisce la terza 488 dell'Iron Lynx.

Spa, Gara (top five di classe)

Pos. Classe Equipaggio Auto/Team Gap
1 LMP2 Kubica/Ye/Deletraz Oreca/Gibson Team WRT 99 giri
2 LMP2 Gommendy/Binder/Rojas Oreca/Gibson Team Duqueine 5.318
3 LMP2 Canal/Stevens/Allen Oreca/Gibson Team Panis 19.544
4 LMP2 Coigny/Lapierre/Milesi Oreca/Gibson Team Cool Racing 23.198
5 LMP2 Van Uitert/Jamin/Maldonado Oreca/Gibson Team Un. Autosport 26.236
11 LMP3 Horr/De Barbuat Duqueine/Nissan Team DKR 3 giri
12 LMP3 Maulini/Bell/Kruetten Ligier/Nissan Team COOL Racing 3 giri
13 LMP3 Boyd/Wheldon/Cauhape Ligier/Nissan Team Un. Autosport 3 giri
14 LMP3 Trouillet/Page/Droux Ligier/Nissan Team Graff 4 giri
15 LMP3 Hodes/Grist/Crews Ligier/Nissan Team Virage 4 giri
19 GTE Perrodo/Collard/Rovera Ferrari 488 Team AF Corse 6 giri
20 GTE Cressoni/Mastronardi/Molina Ferrari 488 Team Iron Lynx 6 giri
22 GTE Frey/Bovy/Gatting Ferrari 488 Team Iron Lynx 6 giri
23 GTE Fassbender/Laser/Lietz Porsche 911 RSR Team Proton 6 giri
24 GTE Sernagiotto/Schiavoni/Ruberti Ferrari 488 Team Iron Lynx 6 giri

Pubblicato da Marco Borgo, 19/09/2021
Tags
Logo MotorBox