Spa, Gara 1 e 2: Colombo e Doohan protagonisti
Formula 3

Spa, Gara 1 e 2: Colombo e Doohan protagonisti


Avatar di Marco Borgo , il 28/08/21

3 settimane fa - Sotto alla pioggia l'italiano agguanta il primo vero successo

Sotto alla pioggia l'italiano agguanta il primo vero successo. Doohan scala la classifica

COLOMBO IN SOLITARIA Dopo la vittoria sfumata nello scorso round di Budapest a seguito di una penalità nel post-gara, finalmente l'italiano Lorenzo Colombo può festeggiare il primo successo nella serie cadetta al seguito della Formula 1. La prima gara della Formula 3 sul circuito di Spa è stata ritardata di quasi mezz'ora per le proibitive condizioni meteo del mattino. Partita dietro safety car ha visto il pilota del team Campos allungare avvantaggiato dalla posizione che gli offriva la migliore visibilità. Colombo ha preceduto sul traguardo di oltre tredici secondi Jak Crawford, pilota del vivaio Red Bull. Terzo Roman Stanek che ha negato a Frederik Vesti il gradino basso del podio. Gara in salita per il capoclassifica Dennis Hauger, solamente quattordicesimo. Dodicesimo invece Jack Doohan che così si è guadagnato la partenza in pole nella gara del pomeriggio.

DOOHAN TRA LE NEUTRALIZZAZIONI Gara tormentata dalle bandiere gialle la seconda del week end belga. La vettura di sicurezza è entrata in pista due volte, per permettere la rimozione della vettura di Matteo Nannini, finito in testacoda all'ultima curva, e appena un giro dopo, per l'incidente occorso in cima all'Eau Rouge tra Calan Williams e Amaury Cordeel. Quest'ultimo - peraltro già diverse volte sanzionato per infrazione dei track limits - è finito in testacoda coinvolgendo l'inglese che ha toccato le barriere. L'australiano ha mantenuto la calma nonostante il distacco che si era costruito fosse letteralmente svanito. La vettura di sicurezza è poi rimasta in pista fino alla fine scortando così le vetture fin sotto alla bandiera a scacchi. Doohan fa il pieno di punti e recupera 16 lunghezze sul capoclassifica Hauger che conclude in nona posizione dopo aver sopravanzato il compagno Arthur Leclerc. Domani Doohan avrà una nuova occasione per ricucire il distacco dalla vetta in quanto partirà dalla pole position anche nella main race domenicale. Sul podio con lui il compagno al team Trident, David Schumacher, e Logan Sargeant.

Spa, Gara 1 (top ten)

Pos. Pilota Team Gap
1 Lorenzo Colombo Campos Racing 15 giri
2 Jak Crawford Hitech GP 13.471
3 Roman Stanek Hitech GP 15.487
4 Frederik Vesti ART GP 19.099
5 Victor Martins MP Motorsport 21.157
6 Jonathan Hoggard Jenzer Motorsport 23.665
7 Clement Novalak Trident 24.493
8 Logan Sargeant Charouz Racing 24.544
9 Caio Collet MP Motorsport 25.275
10 Alexander Smolyar ART GP 25.467

Spa, Gara 2 (top ten)

Pos. Pilota Team Gap
1 Jack Doohan Trident 16 giri
2 David Schumacher Trident 0.488
3 Logan Sargeant Charouz Racing 1.093
4 Caio Collet MP Motorsport 1.965
5 Clement Novalak Trident 2.780
6 Frederik Vesti ART GP 3.049
7 Victor Martins MP Motorsport 3.580
8 Alexander Smolyar ART GP 4.330
9 Dennis Hauger Prema Racing 4.946
10 Arthur Leclerc Prema Racing 6.459

Pubblicato da Marco Borgo, 28/08/2021

Tags
Logo MotorBox