Scompare a 77 anni Kevin Kalkhoven
Indycar

Scompare a 77 anni Kevin Kalkhoven


Avatar di Marco Borgo , il 04/01/22

7 mesi fa - Titolare del KV Racing, fu promotore della Champcar fino alla fusione con l'IRL

Titolare del KV Racing, fu promotore della Champcar fino alla fusione con l'IRL

PATRON DEL KV RACING E' di questo pomeriggio, prima mattina in America, la scomparsa di Kevin Kalkhoven. Il promoter americano si è arreso ad una breve malattia all'età di 77 anni. Kalkhoven era molto conosciuto oltre oceano per le sue iniziative che avevano contribuito allo slancio del motorsport a stelle e strisce. Di origine australiana, Kalkhoven aveva dato vita al team KV Racing con cui aveva raggiunto l'apice imponendosi alla 500 miglia di Indianapolis nel 2013 con alla guida Tony Kanaan.

tony george- kevin kalkhoven tony george- kevin kalkhoven

FUSE LA CHAMPCAR CON L'IRL Prima di tale - isolata - affermazione che vide il team dopo poco scomparire, Kalkhoven si era contraddistinto per aver dato vita alla Champcar World Series, campionato alternativo all'allora Indy Racing League che derivava dalla Formula CART e fallita nel 2004, che prediligeva più i circuiti cittadini e stradali. La serie che vide il suo culmine con le quattro affermazioni consecutive di Sebastien Bourdais tornò poi ad unirsi dopo quasi trent'anni all'IRL dando vita all'attuale Indycar (foto sopra). Kalkhoven è stato anche organizzatore del Gp di Long Beach oltre che co-proprietario della Cosworth, anch'essa coinvolta nella motorizzazione delle vetture della serie presieduta dall'australiano.


Pubblicato da Marco Borgo, 04/01/2022
Tags
Logo MotorBox