Sakhir, Gara 1: beffa finale per Bearman, vince Hadjar
Formula 3

Sakhir, Gara 1: beffa finale per Bearman, vince Hadjar


Avatar di Marco Borgo , il 19/03/22

2 mesi fa - L'allungo del pilota FDA vanificato dai Track Limits, combattivo Leclerc

L'allungo del pilota FDA vanificato dai Track Limits, combattivo Leclerc

BEFFA BEARMAN La stagione 2022 di Formula 3 si è aperta in Bahrain con una prima corsa del week end particolarmente combattuta. Al via Oliver Bearman ha tentato subito di insidiare Zak O'Sullivan che partiva al palo per l'inversione dei primi dodici della qualifica. Il pilota del Ferrari Driver Academy non è riuscito nel suo attacco ma si è portato al comando al giro cinque mentre il battistrada cominciava a perdere terreno. Il portacolori del team Carlin perdeva via via ritmo concludendo in sesta posizione. Beffa finale per Bearman che appena dopo aver tagliato il traguardo veniva informato di essere incappato nella penalità di cinque secondi per non aver rispettato i limiti della pista. Sorpresa nel team Prema che forse non si era accorta dell'avvertimento della direzione gara.

HADJAR VINCITORE Ad ereditare il successo è un 'altro debuttante, Isack Hadjar, promosso tra le file del Red Bull Junior Team. Il pilota Hitech ha preceduto Alexander Smolyar, combattivo nella seconda metà di gara e salito così sul podio. Ha provato ad insidiarlo Zane Maloney, ma l'esordiente di casa Trident era impegnato a difendersi al fotofinish (15 millesimi) dall'attacco di un indiavolato Arthur Leclerc. Il fratello minore di Charles ha capitalizzato una corsa che lo vedeva quindicesimo al via. Incisivo il monegasco che è andato spesso anche oltre il limite del tracciato. Nella top ten anche Caio Collet, Kaylen Frederick, Juan Manuel Correa e David Vidales. Qualche toccatina e foratura di troppo - visti i tanti rookie al via - specialmente in casa ART dove il campione della Regional Gregoire Saucy e il ''capitano'' Victor Martins si sono messi fuori gioco tra di loro.

Sakhir, Gara 1 (top ten)

Pos. Pilota Team Gap
1 Isack Hadjar Hitech GP 20 giri
2 Oliver Bearman Prema Racing penalty
3 Alexander Smolyar MP Motorsport 3.593
4 Zane Maloney Trident 5.649
5 Arthur Leclerc Prema Racing 5.664
6 Zak O'Sullivan Carlin 8.850
7 Caio Collet MP Motorsport 9.140
8 Kaylen Frederick Hitech GP 11.479
9 Juan Manuel Correa ART GP 12.153
10 David Vidales Campos Racing 19.134

Pubblicato da Marco Borgo, 19/03/2022
Tags
Logo MotorBox