Logo MotorBox
Indycar

Road America, Gara: Power ritrova il successo


Avatar di Marco Borgo , il 10/06/24

1 settimana fa - L'australiano domina la corsa sul vecchio Elkhart Lake

Road America, Gara: Power ritrova il successo
L'australiano domina la corsa sul vecchio Elkhart Lake

POWER PERFETTO Mancava da un paio di stagioni la vittoria di Will Power. L'australiano di Penske ha riportato la sua vettura davanti a tutti vincendo il settimo round stagionale sul circuito di Road America. Sul vecchio Elkhart Lake Power ha capitanato la tripletta del team Penske precedendo Josef Newgardene e Scott McLaughlin. I due erano sembrati più incisivi specie in avvio, dando vita a metà gara ad un duello per la testa della corsa.

MALE GANASSI Ottima strategia dunque per Power emerso nel finale davanti ai due compagni di box. Gara da dimenticare invece in casa Ganassi con Alex Palou solo quarto. Il debuttante Linus Lundqvist aveva segnato la pole position ma è stato toccato alla prima curva proprio da Marcus Armstrong che lo seguiva. A beneficiarne è stato Kyle Kirkwood trovatosi così al comando, ma il minaccioso McLaughlin lo ha superato alla ripresa dalla neutralizzazione.

SIMPSON A MURO L'unico vero ritiro è stato quello di Kyffin Simpson, mandato in testacoda da Christian Rasmussen. Colton Herta e Romain Grosjean si sono inseriti nella bagarre subito alle spalle dei primi. Gara poco incisiva in casa McLaren con Pato O'Ward ottavo. Fuori dai primi dieci Theo Pourchaire e Alexander Rossi. Molto indietro Helio Castroneves che dalla prossima gara cederà il sedile a David Malukas. Al traguardo Luca Ghiotto alla sua seconda partenza in Indycar.

Classifica


Pubblicato da Marco Borgo, 10/06/2024
Tags