Prende forma lo schieramento della stagione 2022
Formula 3

Prende forma lo schieramento della stagione 2022


Avatar di Marco Borgo , il 13/02/22

3 mesi fa - Nove i sedili liberi a poco più di un mese dal primo week end di gare

Nove i sedili liberi a poco più di un mese dal primo week end di gare

VENTUN SEDILI OCCUPATI Dopo i sedili della Formula 2 che andavano a ruba nei mesi scorsi, nelle ultime settimane è stato fermento nel paddock minore della Formula 3 dove molti team hanno ufficializzato le formazioni per il 2022. Pur mancando ancora nove piloti all'appello (ricordiamo, dieci team con l'obbligo di schierare ciascuno tre monoposto, ndr) e quindi il 30% dello schieramento, molti nomi sono andati al loro posto nell'ultimo periodo. In casa ART è stato riconfermato Juan Mauel Correa che, parallelamente, ritrova la Prema con cui correrà sulla LMP2 in European Le Mans Series. Lo statunitense affiancherà il campione della Formula Regional, Gregoire Saucy. Ancora libero il terzo sedile. Campos invece ha scelto il connazionale di Correa, Hunter-Yeany, visto già nel 2021 a fine stagione. Al suo fianco, dalla Spagna arriva Pepe Marti, debuttante assoluto dopo la Formula 4.

L'ITALIANO PIZZI CON CHAROUZ Dopo l'uscita di Lorenzo Colombo e Matteo Nannini, l'Italia ritrova un proprio portacolori in Francesco Pizzi. Il 17enne proviene dalla Formula Regional e sarà al via con il Charouz Racing che sulla seconda vettura avrà Laszlo Toth. Solo un nome per Carlin che al momento ha ingaggiato Zak O'Sullivan, pilota entrato nel vivaio giovani piloti della Williams. La connazionale Hitech GP propone lo statunitensen Kaylen Frederick ed il protagonista della Regional, Isack Hadjar. La svizzera Jenzer Motorsport ha fatto sapere di aver affidato le prime due monoposto a Ido Cohen e William Alatalo, israeliano il primo, finlandese il secondo. Solo un nome per MP Motorsport che per ora ha comunicato di aver chiuso l'accordo con Alexander Smolyar, protagonista nel 2021 con ART.

PREMA, TRIDENT E VAN AMERSFOORT AL COMPLETO La squadra campione uscente ha da tempo ufficializzato un equipaggio di spessore riconfermando Arthur Leclerc - il quale sarà chiamato ad una prova di maturità al secondo anno nella serie. Il monegasco, parte del Ferrari Driver Academy, vedrà al suo fianco Olivier Bearman, trionfatore in Formula 4 e neo acquisto dell'academy di Maranello. Tra i due vi sarà Jak Crawford, esponente del vivaio Red Bull. La controparte Trident Racing ha rinnovato l'intera line-up scegliendo Johnny Edgar (Red Bull), Roman Stanek e Zane Maloney. Equipaggio già fatto anche in casa Van Amersfoort, team ammesso per la prima volta quest'anno, che avrà Rafael Villagomez, Reece Ushijima e Franco Colapinto. Quest'ultimo ha corso molto in LMP2 lo scorso anno sacrificando a volte qualche tappa della Formula Regional dove era iscritto a tempo pieno.

Formazione piloti provvisoria Formula 3 2022

ART GP: Gregoire Saucy - Juan Manuel Correa - ???
Campos: Hunter Yeany - Pepe Martì - ???
Carlin: Zak O'Sullivan - ??? - ???
Charouz: Laszlo Toth - Francesco Pizzi - ???
Hitech GP: Kaylen Frederick - Isack Hadjar - ???
Jenzer: Ido Cohen - William Alatalo - ???
MP Motorsport: Alexander Smolyar - ??? - ???
Prema: Arthur Leclerc - Jak Crawford - Oliver Bearman
Trident: Jonny Edgar - Roman Stanek - Zane Maloney
Van Amersfoort: Franco Colapinto - Rafael Villagomez - Reece Ushijima


Pubblicato da Marco Borgo, 13/02/2022
Tags
Logo MotorBox