Portland: Palou vince e torna al comando
Indycar

Portland: Palou vince e torna al comando


Avatar di Marco Borgo , il 13/09/21

1 settimana fa - Il giovane spagnolo torna al successo e a comandare la classifica generale

Il giovane spagnolo torna al successo e a comandare la classifica generale a due round dalla fine

PALOU TERZO CENTRO L'Indycar series è ritornata in pista sul circuito di Portland e Alex Palou è ritornato al successo. Dopo aver siglato la pole position al sabato, lo spagnolo in forza al team Ganassi ha agguantato il terzo successo stagionale che lo ha riportato in testa alla classifica generale davanti a Pato O' Ward. Successo poco scontato quello del giovane di casa Ganassi dopo che un contatto alla prima curva propiziato da Felix Rosenvist lo aveva visto tagliare la prima variante e finire nelle retrovie al pari del suo compagno di box - del quale ha condiviso la storica livrea - Scott Dixon.

O'WARD CI PROVA Al comando nelle prime fasi è passato Pato O'Ward, leader della classifica generale fino alla vigilia della gara. Il messicano ha chiuso solamente in quattordicesima posizione mentre lavorando di strategia Palou e Dixon sono risaltati davanti, inframezzati da Alexander Rossi. Ai piedi del podio Jack Harvey che ha tenuto dietro di sé Josef Newgarden e Felix Rosenqvist. Fuori dai primi dieci Will Power, in bagarre con Simon Pagenaud nel finale e finito ultimo a causa di un testacoda. Problemi elettrici hanno fermato il debutto in America di Callum Ilott, vice campione Formula 2 e pilota Ferrari nel GT in Europa.

Portland, Gara

Pos. Pilota Team Gap
1 Alex Palou Chip Ganassi Racing 110 giri
2 Alexander Rossi Andretti Autosport 1.290
3 Scott Dixon Chip Ganassi Racing 4.441
4 Jack Harvey Michael Shank Racing 8.221
5 Josef Newgarden Team Penske 8.957
6 Felix Rosenqvist Schmidt/McLaren 9.323
7 Marcus Ericsson Chip Ganassi Racing 10.343
8 Colton Herta Andretti Autosport 12.263
9 Scott McLaughlin Team Penske 13.944
10 Graham Rahal Rahal/Letterman/Lanigan 17.545
11 Ed Jones Dale Coyne Racing 18.159
12 Takuma Sato Rahal/Letterman/Lanigan 18.751
13 Will Power Team Penske 19.831
14 Pato O' Ward Schmidt/McLaren 20.849
15 Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 25.564
16 Conor Daly Ed Carpenter Racing 27.397
17 Rinus Veekay Ed Carpenter Racing 31.946
18 Sebastien Bourdais AJ Foyt Racing 32.426
19 Max Chilton Team Carlin 33.290
20 Jimmie Johnson Chip Ganassi Racing 33.703
21 Simon Pagenaud Team Penske 1 giro
  Ritirati    
  Romain Grosjean Dale Coyne Racing 15 giri
  Helio Castroneves Michael Shank Racing 19 giri
  Oliver Askew Rahal/Letterman/Lanigan 21 giri
  Callum Ilott Juncos Racing 33 giri
  Dalton Kellett AJ Foyt Racing 60 giri
  James Hinchcliffe Andretti Autosport 109 giri

Pubblicato da Marco Borgo, 13/09/2021

Tags
Logo MotorBox