Autore:
Andrea Minerva

IL RECORD DEI 40 ANNI Il Peugeot Competition, trofeo promozionale della Casa francese dedicato al mondo dei rally, non poteva festeggiare in modo migliore l’edizione del quarantennale. Solo pochi giorni fa è stato infatti raggiunto il numero di 100 iscritti, record degli ultimi dieci anni. L’onore del raggiungimento di questo traguardo straordinario spetta ad un pilota toscano iscritto alla 208 Rally Cup Pro, la Serie che in particolare è legata alle gare della IRCup Pirelli; in questo caso specifico, il peso dei partecipanti Peugeot è conteggiato in 18 unità. Il record comprende anche la Peugeot 208 nella versione R2b, auto con la quale sta correndo attualmente la metà degli iscritti al Peugeot Competition edizione 2019.

I NUMERI VINCENTI Se allarghiamo l’orizzonte, è possibile scoprire che ancora nell’ambito del Peugeot Competition, i partecipanti alla Serie Rally Regional Club sono ben sessanta; in questo caso gli impegni agonistici sono associati ai rally di zona e la partecipazione è aperta a tutti i modelli Peugeot da competizione. Il bilancio del Peugeot Competition Raceday, la Serie invernale promossa da Alberto Pirelli e giunta alla decima edizione, ammonta invece a 13 piloti. In questo caso, la vittoria finale, assegnata nel mese di marzo, è andata a Fabio Battilani con una Peugeot 208 R2b. Per arrivare alla fatidica “quota 100” mancano quindi solamente i 9 partecipanti del 208 Rally Cup Top, il Trofeo che stabilirà chi sarà il pilota ufficiale di Peugeot nel Campionato Italiano Rally del 2020, quello che vedrà impegnata per la prima volta la nuova Peugeot 208 R2b.

PEUGEOT COMPETITION IN CIFRE I 40 anni dedicati da Peugeot Italia ai propri clienti sportivi sono certamente un esempio di passione e longevità, un impegno che oggi si traduce in risultati di assoluto rilievo; non è un caso che oggi Peugeot sia il marchio più diffuso nei rally italiani con circa il 30% dei partenti. Ma questa cifra sale ulteriormente, fino a toccare il 50% del totale se vengono conteggiati anche gli altri marchi appartenenti al Gruppo Psa, e quindi Citroen, Opel e Ds Automobiles. Da non sottovalutare è poi la fascia di età all’interno della quale sono racchiusi i protagonisti del Peugeot Competition: dai 20 ai 58 anni. Analizzando questo dato più nel dettaglio, scopriamo gli under 28 sono 26, mentre gli over 55 sono in totale 5. Di grande interesse è anche la suddivisione geografica che evidenzia come la Sicilia sia la regione più rappresentata, con 27 piloti, anche se oltre la metà degli iscritti provengono dalle regioni del Nord Italia. Passione per il rally a 360°, letteralmente senza limiti e confini.


TAGS: Peugeot italia peugeot competition Peugeot Sport Italia peugeot competition 208 cup Peugeot 208 R2B