Palou e McLaren, accordo a metà
Indycar

Palou e McLaren, accordo a metà


Avatar di Marco Borgo , il 15/09/22

1 settimana fa - Lo spagnolo rimane da Ganassi ma proverà la F1. Salvo il sedile di Rosenvist

Lo spagnolo rimane da Ganassi ma proverà la F1. Salvo il sedile di Rosenvist

TUTTO INVARIATO La saga che vedeva contrapposti Alex Palou ed il team Chip Ganassi Racing, con il primo in uscita dalla squadra americana per approdare in McLaren per la stagione 2023, si è risolta con un nulla di fatto. Della serie, molto rumore per nulla. Nel corso dell'estate il campione della passata stagione aveva annunciato di vestire i colori del marchio inglese per il prossimo campionato ma, al comunicato ufficiale del team schierato dallo Schmidt/Peterson Motorsport ha fatto seguito la smentita da parte dello stesso Ganassi che onorando la sua opzione di rinnovo del contratto dello spagnolo ha messo la cosa in mano agli avvocati.

PIASTRI BIS Una situazione paradossale venutasi a creare proprio a ridosso dell'episodio analogo successo con Oscar Piastri in Formula 1. L'australiano che è pilota di riserva Alpine ha smentito lo stesso team francese che lo voleva titolare nel 2023 in quanto egli aveva già firmato con McLaren visti decorsi i termini per il rinnovo da parte della squadra francese. La situazione era stata indicata nel corso dello scorso week end di gare che ha chiuso la stagione 2022 come in via di risoluzione. Visto lo scarso rendimento di Felix Rosenqvist il suo posto era stato dato come libero al fianco di Pato O'Ward e alla new-entry Alexander Rossi che lascia Andretti.

TEST FORMULA 1 Una situazione quantomeno irrispettosa per lo svedese con dichiarazioni degli stessi interessati che si dicevano dispiaciuti per la sua ormai certa uscita dall'Indycar. Nulla di fatto dunque con Rosenqvist che rimane da Schmidt e Palou da Ganassi per il terzo anno consecutivo. L'accordo tra le parti (che sa di mediazione) parla di una concessione di test con vetture che non abbiano conflitti diretti con l'Indycar. Lo spagnolo infatti proverà la monoposto di Formula 1 di Woking già da oggi e sarà probabilmente inserito tra le riserve F1. Non male considerato che tutto era iniziato con una richiesta di aumento da parte di Palou...


Pubblicato da Marco Borgo, 15/09/2022
Tags
Logo MotorBox