Non solo Penske: la Porsche LMDh anche a Jota e JDC-Miller
WEC

Non solo Penske: la Porsche LMDh anche a Jota e JDC-Miller


Avatar di Marco Borgo , il 28/06/22

1 mese fa - Oltre al team ufficiale, un programma clienti per i team WEC ed IMSA

Oltre al team ufficiale, un programma clienti per i team WEC ed IMSA

QUATTRO AUTO In occasione del recente Festival of Speed di Goodwood, la Porsche ha presentato e fatto girare la propria LMDh con cui si schiererà al via - a partire dal 2023 - sia nel FIA World Endurance Championship che nell'Imsa Weathertech Sportscar Championship. A poche ore di distanza sono emersi nuovi particolari, sempre presentati in forma ufficiale: il marchio tedesco non avrà solamente le due vetture che il team di Roger Penske farà gareggiare in entrambi i campionati. A quest'ultimo si affiancheranno i team Jota Sport e JDC-Miller.

PRIVATI IN HYPERCAR Salto di qualità dunque per le due squadre, impegnate rispettivamente in LMP2 e in DPi con Oreca e Dallara, che correranno con vetture progettate e supportate da un grande marchio impegnato in prima persona nello stesso campionato. La squadra inglese che milita nel WEC passerà così dalla classe LMP2 (in foto) all'Hypercar con due vetture mentre due prototipi saranno curati dall'americana JDC-Miller nella nuova classe della serie d'oltreoceano che sarà denominata GTP (Grand Touring Prototype, ndr). Terminerebbe quindi per quest'ultima la collaborazione con Dallara e Cadillac, partnership che dura da un paio di stagioni.

TEAM CLIENTI: PREMA CON FERRARI? La mossa di Porsche va di fatto ad aprire nuovi scenari che in realtà potrebbero essere stati parallelamente intavolati anche da Ferrari, prossima anch'essa ad entrare nell'endurance con un proprio prototipo. Anni addietro, negli anni del dominio Audi con le LMP1, solamente il team ByKolles aveva provato a schierare una vecchia LMP1 del marchio tedesco, peraltro senza brillare. Visto che la squadra designata a occuparsi del programma endurance di Ferrari sarà nuovamente AF Corse, la partecipazione di Prema da quest'anno in LMP2 è indicata da molti come un percorso di preparazione ad una presenza parallela in Hypercar con le vetture del marchio italiano.


Pubblicato da Marco Borgo, 28/06/2022
Tags
Logo MotorBox