Morti due spettatori al Rally Appennino Reggiano
IRC 2021

Dramma al Rally Appennino Reggiano: morti due spettatori


Avatar di Luca Manacorda , il 28/08/21

3 settimane fa - Tragedia nella seconda giornata della gara del campionato IRC

Tragedia nella seconda giornata della gara valida per il campionato IRC: investiti e uccisi due giovani spettatori

GRAVE LUTTO Un grave incidente ha purtroppo rovinato lo svolgimento della 41esima edizione del Rally Appennino Reggiano, gara valida per l'International Rally Cup in programma tra ieri e oggi. Due giovani spettatori sono stati travolti e uccisi da una delle vetture partecipanti. L'episodio è avvenuto questa mattina attorno alle 10, in un tratto rettilineo a Riverzana di Canossa.

IRC 2021: la locandina del 41esimo Rally Appennino Reggiano IRC 2021: la locandina del 41esimo Rally Appennino Reggiano

PRIME RICOSTRUZIONI Secondo quanto riportato dai carabinieri di San Polo d'Enza, una Peugeot 208 è uscita di strada ad alta velocità, colpendo un terrapieno che si è trasformato in rampa. La macchina è così planata su una vicina collinetta dove si trovava il pubblico, investendo mortalmente due giovani appassionati. Si tratta di un ragazzo di 21 anni di Reggio Emilia e di uno di 33 di Lama Mocogno, in provincia di Modena. Illesi i due membri dell'equipaggio della 2008.

GARA INTERROTTA Sul posto, oltre ai carabinieri, sono intervenuti la polizia locale Unione Val d'Enza e l'elisoccorso del 118. A seguito dell'incidente, la manifestazione è stata interrotta. Sulla vicenda è stata, come da prassi, aperta un'inchiesta.


Pubblicato da Luca Manacorda, 28/08/2021

Tags
Logo MotorBox