Mercato piloti 2023: Rossi è pilota McLaren
Indycar

Mercato piloti 2023: Rossi è pilota McLaren


Avatar di Marco Borgo , il 03/06/22

1 mese fa - Lo statunitense lascerà Andretti a fine stagione, al suo posto Kirkwood

Lo statunitense lascerà Andretti a fine stagione, al suo posto Kirkwood

ROSSI LASCIA ANDRETTI La notizia trapelata all'indomani della 500 miglia di Indianapolis ha trovato in poche ore conferme ufficiali: Alexander Rossi lascerà il team Andretti Autosport a fine stagione e nel 2023 correrà da ufficiale McLaren al team Arrow Schmidt/Peterson McLaren racing. Lo statunitense termina così la sua collaborazione con Michael Andretti durata sette stagioni, e partita subito con il botto grazie al successo nella 500 miglia del 2016, l'edizione del centenario. Sette i successi totali raccolti da Rossi con i colori di Andretti.

KIRKWOOD PROMOSSO Sarà il giovane Kyle Kirkwood a salire di livello passando dal team AJ Foyt Racing - con il quale corre quest'anno la sua prima stagione in Indycar - all'Andretti Autosport. Il 23enne della Florida ritrova quindi la squadra che lo ha accompagnato al titolo dell'Indy Lights la passata stagione. Kirkwood si affianca ai riconfermati Romain Grosjean, Colton Herta e DevlinDeFrancesco.

IPOTESI VEEKAY? La stampa americana specializzata avrebbe indicato Felix Rosenqvist come in partenza dal team McLaren. Questo basterebbe a completare la line up di due vetture considerando la recente estensione di contratto di Pato O'Ward. Secondo Racer.com, in McLaren potrebbe arrivare anche Rinus Veekay, pilota che si è messo in evidenza finora con il team Carpenter. L'espansione a tre vetture a tempo pieno  metterebbe fuori gioco non solo Rosenqvist, ma anche la ''comparsata'' di Juan Pablo Montoya che per ritornare a competere alla sola 500 miglia di Indianapolis come fatto da due anni a questa parte sotto i colori di Woking avrebbe bisogno di una quarta vettura.


Pubblicato da Marco Borgo, 03/06/2022
Tags
Logo MotorBox