Laguna Seca: Herta perfetto, pole e vittoria
Indycar

Laguna Seca: Herta perfetto, pole e vittoria


Avatar di Marco Borgo , il 20/09/21

3 settimane fa - Secondo Alex Palou che ormai vede il titolo, tredicesimo Dixon

Secondo Alex Palou che ormai vede il titolo, tredicesimo Dixon

HERTA IMPECCABILE Nel penultimo round dell'Indycar Series sul circuito di Laguna Seca si è vissuta una gara emozionante e tiratissima senza nessuna caution. Sui saliscendi californiani un Colton Herta decisamente in palla si è preso pole position e vittoria. Ci ha provato il suo compagno di squadra in seno al team Andretti, Alexander Rossi, a rendergli le cose difficili ma il rivale che gli partiva al suo fianco si è girato quando ha toccato il battistrada finito leggermente largo sulla ghiaia. Herta ha quindi condotto indisturbato fin sotto alla bandiera a scacchi distanziando opportunamente Alex Palou che sul finale gli si era avvicinato.

PALOU IN ODOR DI TITOLO Gara perfetta anche per lo spagnolo del team Ganassi che alla prima stagione nel top team, la seconda nella serie americana, è già ormai a due passi dal titolo. L'unico rivale ormai è Pato O' Ward che sulle stradine di Long Beach dovrà disputare una gara perfetta sperando nei guai per il rivale. Palou potrà godere dell'aiuto di Scott Dixon, compagno di squadra nonché campione uscente che ha concluso in tredicesima posizione dopo un contatto con Takuma Sato. Il neo zelandese aveva detto alla vigilia che qualora le sue possibilità di titolo fossero svanite si sarebbe messo al servizio del team e del suo giovane compagno di box.

GROSJEAN FRIZZANTE Gara decisamente da protagonista per il francese che con la vettura del team di Dale Coyne ha concluso in terza posizione esaltandosi sui saliscendi californiani. Grosjean, che si dice essere in odore di passare al team Andretti per il 2022 al posto di Ryan Hunter-Reay, non ha lesinato una toccata a Jimmie Johnson che non gli lasciava strada. Giù dal podio Graham Rahal seguito da Pato O' Ward e Marcus Ericsson. Bene Oliver Askew inseritosi nella top ten tra Simon Pagenaud e Ed Jones. Problemi elettronici hanno subito condizionato la gara di Will Power mentre Rossi, come detto, è finito nelle retrovie al secondo giro.

Laguna Seca, Gara

Pos. Pilota Team Gap
1 Colton Herta Andretti Autosport 95 giri
2 Alex Palou Chip Ganassi Racing 1.975
3 Romain Grosjean Dale Coyne Racing 3.709
4 Graham Rahal Rahal/Lettermann/Lanigan 13.862
5 Pato O' Ward Schmidt/McLaren 24.697
6 Marcus Ericsson Chip Ganassi Racing 28.503
7 Josef Newgarden Team Penske 29.727
8 Simon Pagenaud Team Penske 30.422
9 Oliver Askew Rahal/Lettermann/Lanigan 32.468
10 Ed Jones Dale Coyne Racing 47.994
11 Ryan Hunter-Reay Andretti Autosport 1'07.184
12 Scott McLaughlin Team Penske 1'13.494
13 Scott Dixon Chip Ganassi Racing 1'16.360
14 Sebastien Bourdais AJ Foyt Racing 1 giro
15 Jack Harvey Michael Shank Racing 1 giro
16 Conor Daly Ed Carpenter Racing 1 giro
17 Jimmie Johnson Chip Ganassi Racing 1 giro
18 Rinus Veekay Ed Carpenter Racing 1 giro
19 Felix Rosenqvist Schmidt/McLaren 1 giro
20 James Hinchcliffe Andretti Autosport 1 giro
21 Max Chilton Team Carlin 1 giro
22 Callum Ilott Juncos Racing 1 giro
23 Dalton Kellett AJ Foyt Racing 1 giro
24 Helio Castroneves Michael Shank Racing 1 giro
25 Alexander Rossi Andretti Autosport 2 giri
26 Will Power Team Penske 2 giri
  Ritirati    
  Takuma Sato Rahal/Lettermann/Lanigan 12 giri

Pubblicato da Marco Borgo, 20/09/2021
Tags
Logo MotorBox