Autore:
Andrea Minerva

TUTTO ESAURITO Un successo ben oltre le più rosee previsioni! E’ questo l’esito del primo corso istituito dalla Motorsport Academy di Peugeot Italia, l’iniziativa destinata ai Clienti sportivi del marchio del Leone che si cimentano nel trofeo rallystico Peugeot Competition. Il corso ha una base teorica e pratica, e si avvale di un insegnante straordinario e di prim’ordine: l’11 volte campione italiano rally Paolo Andreucci. Il primo appuntamento della Motorsport Academy di Peugeot Italia si è tenuto nelle giornate che hanno immediatamente preceduto la 103° edizione del Rally Targa Florio, valido come terza prova del Campionato Italiano Rally. La scelta di far partire questo progetto “racing” dalla Sicilia non è stata certo casuale, questa regione vanta infatti il maggior numero di iscritti al Peugeot Competition del Quarantennale, che nell’imminenza del “Targa” sono saliti addirittura fino a 26, una cifra record.

IL PROGRAMMA Il “professor” Paolo Andreucci ha coordinato due giornate decisamente intense di lavoro e passione per il rally. La prima, destinata alla parte teorica, si è svolta sul lungomare di Campofelice di Roccella, mentre la seconda, destinata alla pratica, ha visto lo stesso “Ucci” e i piloti del Peugeot Competition cimentarsi e alternarsi alla guida delle potenti Peugeot 308 Gti by Peugeot Sport; in quest’ultimo caso Andreucci ha potuto naturalmente verificare il profitto dei vari partecipanti e fare un’attenta valutazione circa il lavoro svolto. Il successo di questa prima tappa della Motorsport Academy di Peugeot è in un certo senso certificato anche dai numeri, a partire da quello fondamentale riguardante i partecipanti che sono stati 20 in totale. In quanto all’età, il gruppo si è rivelato decisamente eterogeneo, compreso tra i 21 e i 50 anni. La stessa eterogeneità riguarda anche la varietà dei modelli portati in gara da questi piloti nel Trofeo Peugeot Competition: ben 9 differenti Peugeot da competizione.

APPUNTAMENTO IN GARFAGNANA Il corso di due giorni, tenutosi in occasione del Rally “Targa Florio” non resterà un episodio isolato. La Motorsport Academy di Peugeot Italia si prefigge di svolgere un lavoro costante e continuativo e proprio per questo motivo è già stata definita la location del prossimo appuntamento, ovvero le strade della Garfagnana, a casa quindi di Paolo Andreucci, sull’asfalto da sempre teatro del Rally del Ciocco. La data è ancora in via di definizione. L’entusiasmo per questa nuova accademia del motorsport, e del rally in particolare, è davvero contagioso e la testimonianza più sincera e diretta è racchiusa nelle parole e nei pensieri espressi da due dei partecipanti.  “Giornata a dir poco stupenda con un grande pilota ma anche una grande persona. Grazie a Peugeot per l’iniziativa e a Paolo per gli insegnamenti che ci ha dato. Speriamo che questa giornata sia solo l’inizio e possa ripetersi” ha scritto Peppe sulla chat dei partecipanti. “Grazie Paolo per tutto. Riuscire poi a correggere in gara gli errori che ci hai evidenziato sarebbe il giusto epilogo per una esperienza memorabile” ha aggiunto Giacomo.


TAGS: paolo andreucci Peugeot Sport Italia Trofeo Peugeot Competition Top 208 Peugeot 208 R2B