Hypercar Ferrari: da Maranello la prima anticipazione
24h Le Mans

Hypercar Ferrari: da Maranello la prima anticipazione


Avatar di Marco Borgo , il 10/06/22

3 settimane fa - Ad esattamente 49 anni dall'ultima partecipazione, la Ferrari comincia a svelare la sua Hypercar

Ad esattamente 49 anni dall'ultima partecipazione, la Ferrari comincia a svelare la sua Hypercar

PRIME IMMAGINI Nella settimana della 24 ore di Le Mans è grande il fervore attorno al mondo dell'endurance visto anche l'imminente arrivo di molti costruttori già a partire dalla prossima stagione. Uno di questi è la Ferrari, che da diversi mesi ha confermato il proprio ritorno nella classe regina della serie endurance mondiale con una propria Hypercar. La mossa, storica, avverrà nel 2023, esattamente cinquant'anni dopo l'ultima partecipazione nella classe top ed oggi alle ore 16, ad un esattamente quarantanove anni dall'ultima volta in cui ha tagliato il traguardo con una vettura della classe di riferimento, da Maranello hanno mostrato la prima immagine del prototipo.

TEST IMMINENTI Ricalcando quanto fatto da Porsche, il reparto corse modenese ha mostrato una prima foto con ben pochi particolari nettamente visibili. Quello che emerge - ed è stato specificato nel comunicato stampa - è la volontà di riproporre nell'auto da corsa le linee delle auto di serie prodotte dal Cavallino. In questi giorni sono circolate notizie più specifiche sul progetto ad opera dello stesso Antonello Coletta, il responsabile del reparto Competizioni GT della Ferrari: la vettura è attesa al debutto in pista il prossimo mese per diverse sessioni di test su circuiti che sono già stati prenotati. Si dice che i primi shakedown a Fiorano potrebbero essere imminenti. Tutti i piloti ora impegnati in classe GTE-Pro hanno già avuto modo di provare nelle scorse settimane a Vallelunga a bordo di una LMP2 di AF Corse per familiarizzare con le dinamiche di guida di un prototipo, diverse da una GT. Visto quanto annunciato oggi della fine della classe GTE-Pro a partire dal 2023, appare scontato che quasi tutti saranno travasati in Hypercar e che la partecipazione nella classe Pro con le 488 sembra destinata ad avviarsi a conclusione.


Pubblicato da Marco Borgo, 10/06/2022
Tags
Logo MotorBox