Formula 2: a Monza torna Luca Ghiotto
Formula 2

Formula 2: a Monza torna Luca Ghiotto


Avatar di Marco Borgo , il 07/09/22

2 settimane fa - Una gara di stop per Roy Nissany, il vicentino riporta il tricolore nella serie cadetta

Una gara di stop per Roy Nissany, il vicentino riporta il tricolore nella serie cadetta

IL RITORNO DI GHIOTTO La Formula 2 torna ad avere un pilota italiano in griglia di partenza. Anche se solo in occasione del prossimo week end di gare a Monza, Luca Ghiotto sarà al via della serie cadetta quale sostituto di Roy Nissany al team DAMS. L'israeliano è stato fermato dai commissari dopo aver superato il limite dei 12 punti nella superlicenza, in particolare nel contatto dietro safety car domenica scorsa nella tappa di Zandvoort con David Beckmann. Dopo 113 gare nella categoria minore della Formula 1 in cui ha debuttato nel 2016 dopo aver sfiorato il titolo GP3 contro Esteban Ocon, il vicentino sarà al via delle due gare del week end italiano con la monoposto del team transalpino al fianco del pilota Red Bull, Ayumu Iwasa.

CHIAMATA IMPROVVISA ''Sono felicissimo di tornare in Formula 2 proprio in occasione della tappa di Monza - ha commentato il 27enne veneto - è stata una chiamata improvvisa e quasi non ci credo ancora. Ho battagliato molto contro il team DAMS negli anni passati, e collaborare con loro questo week end sarà davvero un piacere''. Dopo essere uscito dalla categoria a fine 2020, Ghiotto aveva orientato i propri impegni agonistici nelle ruote coperte, correndo rispettivamente con Lamborghini e Audi nei campionati GT3 nei due anni successivi. Soddisfatto anche l'ex pilota Charles Pic, proprietario del team che fu della famiglia Driot: ''Ci dispiace per Roy ma lo ritroveremo ad Abu Dhabi. Nel frattempo accogliamo Luca. Avere un pilota italiano nel team in occasione della tappa di Monza sarà un'esperienza speciale''.


Pubblicato da Marco Borgo, 07/09/2022
Tags
Logo MotorBox