Fast Friday: Takuma Sato in grande forma
Indycar

Fast Friday: Takuma Sato in grande forma


Avatar di Marco Borgo , il 21/05/22

1 mese fa - Il nipponico velocissimo nelle libere della 500 miglia ma la prova di qualifica arride a Tony Kanaan

Il nipponico velocissimo nelle libere della 500 miglia ma la prova di qualifica arride a Tony Kanaan

SATO CI PROVA E' iniziata l'attività in pista nei giorni scorsi sul circuito di Indianapolis con le prime libere conclusesi con il 'Fast Friday' di ieri. La 500 miglia che si disputerà domenica prossima, e che vivrà tra oggi e domani il culmine delle sessioni di qualifica, ha visto finora ottimi riscontri da parte di Takuma Sato. Il giapponese si è issato più volte in vetta alla classifica a fine turno dimostrando di voler competere per la terza vittoria sull'ovale più grande d'America.

KANAAN SIMULA LA QUALIFICA Al di là della prestazione velocistica pura, lo ricordiamo, la qualifica si disputerà sui canonici quattro giri di pista. In questa modalità il più veloce è stato Tony Kanaan, capace di segnare il tempo più veloce (la media più alta, ndr) sempre nelle battute finali della giornata quando la pista è stata peraltro interessata da forte vento. Dietro a Sato si è piazzato Alexander Rossi, pilota che tra oggi e domani vorrà proporsi tra i primissimi. Bene anche Pato O'Ward, sempre oggetto di voci di mercato in ottica Formula 1 e che con una vittoria ad Indianapolis darebbe un boost non solo a queste trattative ma anche alla sua posizione in campionato. Ganassi rientra nei primi con Marcus Ericsson e Scott Dixon mentre alle loro spalle Felix Rosenqvist cerca sempre un posto al sole. Più attendista il team Penske a cavallo della decima posizione con i propri alfieri. Stonano leggermente le ultime posizioni di Juan Pablo Montoya, uno che in Indiana ha vinto ben due volte, e Colton Herta, mago dell'ultima corsa stagionale disputatasi nel circuito interno. Ma ad Indianapolis, si sà, nulla è deciso fino all'ultima curva dei 200 giri di gara. Le qualifiche verranno trasmesse in diretta su Sky.

Fast Friday, libere

1 Takuma Sato Rahal/Lettermann/Lanigan 232.789
2 Alexander Rossi Andretti Autosport 231.883
3 Pato O'Ward Schmidt/McLaren 231.798
4 Marcus Ericsson Chip Ganassi Racing 231.782
5 Scott Dixon Chip Ganassi Racing 231.530
6 Felix Rosenqvist Schmidt/McLaren 231.493
7 David Malukas Dale Coyne Racing 231.414
8 Tony Kanaan Chip Ganassi Racing 231.392
9 Scott McLaughlin Team Penske 231.206
10 Josef Newgarden Team Penske 231.180
11 Will Power Team Penske 231.146
12 Alex Palou Chip Ganassi Racing 231.085
13 Sage Karam Dreyer & Reinbold 230.826
14 Conor Daly Ed Carpenter Racing 230.589
15 Romain Grosjean Andretti Autosport 230.270
16 Callum Ilott Juncos Racing 230.147
17 Jimmie Johnson Chip Ganassi Racing 229.929
18 Marco Andretti Andretti Autosport 229.850
19 Helio Castroneves Michael Shank Racing 229.677
20 Rinus VeeKay Ed Carpenter Racing 229.635
21 Simon Pagenaud Michael Shank Racing 229.184
22 Ed Carpenter Ed Carpenter Racing 228.334
23 Dalton Kellett AJ Foyt Racing 227.157
24 Graham Rahal Rahal/Lettermann/Lanigan 226.819
25 Devlin DeFrancesco Andretti Autosport 226.697
26 Santino Ferrucci Dreyer & Reinbold 226.627
27 Stefan Wilson Dragonspeed 226.233
28 JR Hildebrand AJ Foyt Racing 226.198
29 Kyle Kirkwood AJ Foyt Racing 226.064
30 Christian Lundgaard Rahal/Lettermann/Lanigan 225.883
31 Jack Harvey Michael Shank Racing 224.319
32 Juan Pablo Montoya Schmidt/McLaren 223.764
33 Colton Herta Andretti Autosport 220.640

Pubblicato da Marco Borgo, 21/05/2022
Tags
Logo MotorBox