Equipaggio in salsa Indycar per DragonSpeed
24H Daytona

Equipaggio in salsa Indycar per DragonSpeed


Avatar di Marco Borgo , il 22/12/21

3 settimane fa - Saranno Pato O'Ward, Colton Herta e Devlin DeFrancesco a difendere i colori del team americano

Saranno Pato O'Ward, Colton Herta e Devlin DeFrancesco a difendere i colori del team americano assieme a Eric Lux

STELLE INDY A DAYTONA A circa un mese dalla 24 ore di Daytona, classica apertura della stagione dell'IMSA Weathertech Sportscar Championship, le squadre stanno lavorando sodo tra test in pista ed annunci delle formazioni prescelte. Il team americano DragonSpeed ha confermato la presenza a tutta la stagione con una Oreca in classe LMP2. Differente sarà però la formazione che prenderà il via di Daytona rispetto a quella che disputerà tutta la stagione. Nella 24 ore ad alternarsi nell'abitacolo dell'Oreca LMP2 sull'ovale della Florida vi saranno i tre piloti di Indycar Colton Herta, Pato O' ward e Devlin DeFrancesco, quest'anno al debutto con Andretti Autosport. A questi si unirà Eric Lux. Per O'Ward ed Herta non si tratta della prima apparizione in Florida avendo già avuto modo di affermarsi in passato rispettivamente in classe Prototype Challenge e GT Le Mans.

MONTOYA PADRE E FIGLIO A SEBRING Formazione diversa invece per la gara successiva. Alla 12 ore di Sebring di metà marzo sulla vettura americana saliranno l'ex vincitore di Daytona e Indianapolis, Juan Pablo Montoya, in coppia con il figlio Sebastian e Henrik Hedman. Sarà la prima occasione in cui i Montoya gareggeranno condividendo la stessa vettura. Il veterano Juan Pablo vedrà il debutto del figlio Sebastian nelle ruote coperte dopo le esperienze maturate finora nelle monoposto in Europa. Sebastian ha partecipato anche ai rookie test del WEC sempre a tra le file del team Dragonspeed lo scorso novembre in Bahrain.


Pubblicato da Marco Borgo, 22/12/2021
Tags
Logo MotorBox