Pubblicato il 01/10/20

CALENDARIO ''NORMALE'' L'Indycar Series ha presentato il calendario per la stagione 2021. Il prossimo anno la serie nord-americana dovrebbe tornare a svolgersi regolarmente sia per numero di corse come anche per la collocazione delle stesse. Le 17 gare previste, infatti, ricalcano il format originale della stagione, con avvio da St. Peterbsurg a marzo e finale a Laguna Seca a settembre. La stagione 2020, lo ricordiamo, è stata posticipata e ridimensionata a causa dell'epidemia di Coronavirus che ha colpito gli Stati Uniti a marzo con il round cittadino di St. Petersburg annullato a poche ore dal via.

17 GARE Se St. Petersburg torna ad essere l'apertura stagionale dopo lo spostamento che quest'anno l'ha vista rientrare in gioco come tappa conclusiva mentre ritornano nel calendario appuntamenti che erano stati definitivamente annullati. E' il caso dello stradale di Long Beach, del circuito permanente di Barber, o del doppio round sull'isolotto di Belle Isle, a Detroit. Torneranno anche i round di Toronto, Portland e Laguna Seca mentre vi sarà anche il debutto di una nuova location: per la prima volta infatti si correrà sulle strade di Nashville.

TRIPLETTA INDYCAR Con il calendario 2020 rimodulato si è inserito in tre occasioni Indianapolis per un totale di quattro gare. Il format sembra essere piaciuto e, oltre all'Indy GP sul circuito interno e alla celebre 500 miglia di Indianapolis, si tornerà anche nel 2021 una terza volta nell'Indiana per un terzo round. Cinque dunque le piste cittadine, sette quelle permanenti e tre soli appuntamenti su ovale. Spostato ai primi di maggio l'appuntamento sull'ovale di Dallas che ospiterà però due gare nello stesso week end.

TORNERA' IL PUBBLICO? Se la calendarizzazione delle corse sarà quella consueta, salvo stravolgimenti dovuti all'evoluzione dell'epidemia in corso, proprio quest'ultima determinerà se le gare saranno aperte al pubblico oppure se sarà necessario ridurre la presenza degli spettatori in alcuni round o estrometterli del tutto come successo quest'anno in buona parte delle gare disputate.

Calendario 2021 Indycar Series

7 marzo St Petersburg Stradale
11 aprile Barber Permanente
18 aprile Long Beach Stradale
1 maggio Dallas Ovale
2 maggio Dallas Ovale
15 maggio Indy GP Permanente
30 maggio Indy 500 Ovale
12 giugno Detroit Stradale
13 giugno Detroit Stradale
20 giugno Road America Permanente
4 luglio Mid Ohio Permanente
11 luglio Toronto Stradale
8 agosto Nashville Stradale
14 agosto Indy GP Permanente
21 agosto St. Louis Ovale
12 settembre Portland Permanente
19 settembre Laguna Seca Permanente

TAGS: detroit laguna seca indianapolis indycar 2021 St Petersburg Long Beach